De Luca a Repubblica: Renzi mi sostiene, se vinco rivoluziono tutto, se perdo vado a Malindi da Grillo.

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

151424950-4984b750-03b0-490d-ae5a-fc8da3f5f1d1Vincenzo De Luca, candidato del Pd alla guida della Regione Campania, ospite della sede napoletana di “Repubblica” ha affrontato i temi di più stretta attualità, anche dello scandalo del Ministero delle infrastrutture, che lo ha visto viceministro di Lupi: “Era chiaro che avevano paura di un uomo libero, io denunciavo mentre il Pd era assente ed i grillini dormivano”, ha detto l’ex Sindaco di Salerno.

Pd che adesso lo sostiene con convinzione “io sono l’azionista di riferimento di Renzi in Campania, senza i miei voti in Campania avrebbe vinto Cuperlo. Verrà Renzi in persona a sostenermi come verranno i ministri del suo Governo”.

E la legge Severino? “Per me è un vantaggio, in sole tre ore di udienza il Tar di Salerno ha liquidato la questione e mi ha portato ampi consensi”.

E Caldoro? “E’ un avverario pericoloso, da non sottovalutare, ma io chiedo ai napoletani cosa hanno avuto da lui in 5 anni? Da governatore inizierò una rivoluzione che consisterà nella sburocratizzazione, nell’utilizzo dei 150 milioni di fondi europei dimenticati da Caldoro, nella risoluzione della vicenda ecoballe e nell’eliminazione graduale dei tetti di spesa sanitaria. Se dovesssi perdere chiederò ospitalità a Beppe Grillo a Malindi.”