Comunali, il comizio di Cammarota a Pastena: noi la vera alternativa al deluchismo, un sistema ormai al tramonto.

0
546
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Bagno di folla per Antonio Cammarota, candidato sindaco con tre liste civiche a Pastena. Tanta gente ha preso parte al comizio del candidato, una piazza bloccata: “Siamo noi la vera alternativa. Siamo civici e civici significa non dipendere da nessuno, non come il centrodestra che prende ordini altrove e non come la candidata dei Cinque Stelle, che sono l’altra faccia della medaglia del Pd di De Luca”, ha incitato l’avvocato Cammarota che ha illustrato il suo programma elettorale: “Non è un programma fatto dieci giorni prima la presentazione delle liste, è un progetto per la città che si costruisce da quindici anni, con la gente e tra la gente”.

Dalla città del mare, all’assessorato al mare e al lavoro, fino alla delocalizzazione del porto di Salerno, Cammarota arringa la piazza con un comizio tutto d’un fiato e disegna la nuova Salerno: “La città deve capire quale è la sua identità: oggi è un po’ di tutto ma del tutto niente. Invece noi pensiamo che questa sia la città del mare. Con noi un assessorato al mare e un nuovo e più grande porto a sud di Salerno, un assessorato al lavoro per fare sistema e difendere la nostra economia, l’introduzione della clausola sociale per difendere i nostri lavoratori e i nostri giovani.

Liberiamo la città dai privilegi di pochi”, prosegue Cammarota.“C’è un’aria nuova, un’aria di novità, un vento di libertà che si contrappone alla cappa irrespirabile dell’arroganza del potere del deluchismo, ormai al tramonto”, conclude l’avvocato.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here