Apre a Cava Sportello Avic S2-Agenzia Vita Indipendente

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

Far conoscere i principi della Vita Indipendente e Dopo di Noi alle persone con disabilità e alle loro famiglie, i diversi aspetti che concorrono alla realizzazione di un progetto personalizzato,  per costruire un futuro a misura delle proprie capacità, necessità e bisogni, finalizzato al raggiungimento di una vita autonoma e indipendente.

Parte dalla Fondazione Anffas Salerno Giovanni Caressa Onlus,  in partnership con l’Ufficio di Piano Ambito Territoriale S2,  il progetto AVIC S2 Cava – Costiera Amalfitana, Agenzia per la vita indipendente in Regione Campania che vede come ente istituzionale capofila il Comune di Cava de’ Tirreni (Sa).  

Il progetto,  che prevede l’istituzione di uno sportello dedicato a tutte le persone con disabilità  residenti nell’ambito che comprende i comuni di Amalfi, Atrani, Cava de’ Tirreni, Cetara, Conca de Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala, Tramonti e  Vietri sul Mare, è stato presentato questa mattina, nel Salone di Rappresentanza del Comune di Cava de’ Tirreni (Sa) , nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del  Sindaco di Cava de’ Tirreni (Sa) Vincenzo Servalli, del Presidente della Fondazione Anffas Salerno Giovanni Caressa Onlus Salvatore Parisi  e del Coordinatore Regionale Anffas Campania Alessandro Parisi.

In generale l’Agenzia per la Vita indipendente realizzerà servizi di counseling e tutoraggio per favorire empowerment della persona con disabilità attraverso autogestione della propria assistenza e l’orientamento alla rete dei servizi e delle opportunità. Fornirà supporto ai  beneficiari per la redazione del progetto e per la sua gestione. Affiancherà i beneficiari dei progetti già in essere durante l’intero progetto e per la  gestione di tutto quanto riguarda  il rapporto di lavoro con l’assistente personale, sia da un punto di vista personale, sia da un punto di vista relazionale.

Il progetto che mira ad orientare in maniera personalizzata i sostegni per le persone con disabilità partendo da un piano personalizzato e partecipato, cosi come stabilito anche  dalla Legge delega 227/2021, fornirà un adeguato supporto alle famiglie e persone con disabilità dell’Ambito S2, cercando di realizzare quanto promosso dalla Regione Campania, attraverso il  “contributo a favore di enti del terzo settore per il sostegno di progetti destinati ai cittadini con disabilità annualità 2023-2024”.

L’evento “Dall’assistenza alla Vita indipendente: il progetto personalizzato e partecipato”, è stata l’occasione per presentare l’attivazione di uno sportello territoriale destinato a promuovere  i temi della Vita indipendente e Dopo di Noi per aiutare le persone con disabilità e le loro famiglie ad esigere i loro diritti partendo dalla redazione di un Progetto di Vita individualizzato e partecipato.

“Il nostro obiettivo, attraverso  il lavoro di Anffas che rappresenta un pezzo di storia nel rapporto con la disabilità a livello nazionale, è quello di consentire la migliore qualità della vita possibile alle persone con disabilità, in relazione alle loro capacità,  per poter garantire l’autonomia delle persone”. Così stamani il Sindaco di Cava de’ Tirreni (Sa) Vincenzo Servalli rimarcando quanto la presenza di uno sportello possa rappresentare  un obiettivo veramente importante per il territorio, per i cittadini che non sempre  sono abili navigatori del web e non sempre nella condizione di poter reperire informazioni pratiche per capire effettivamente quali azioni e documentazioni sono utili per arrivare alla presentazione di un progetto.

“Dopo le esperienze fatte in altri ambiti, oggi parte da Cava de’ Tirreni (Sa) un nuovo progetto,  in un’altra area del territorio salernitano,  ha dichiarato il Presidente della Fondazione Anffas Salerno Onlus Salvatore Parisi. che permetterà a tante famiglie di avere un supporto importante grazie all’insediamento di uno sportello, figure professionali e tecnici”.

“Un percorso fondamentale che va a suggellare ancora di più il rapporto tra le istituzioni ed il terzo settore per quello che è il tema del progetto di vita individuale personalizzato e partecipato, oggi al centro delle politiche nazionali con la legge delega.

Un progetto importante che grazie ai fondi della Regione Campania deve diventare la strada maestra che possa condurre anche ad un’agenzia regionale per la vita indipendente”. E’quanto ha rimarcato il Coordinatore Regionale Anffas Campania Alessandro Parisi, portando i saluti in apertura del suo intervento anche del Presidente Regionale Fish Campania Daniele Romano.