Amalfi, ss 163 bloccata per un masso pericolante

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

Ad Amalfi proseguono senza sosta i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso sottostante via Annunziatella. Comune ed Anas, a seguito del cedimento di un masso (che, fortunatamente, resta bloccato da una rete di protezione) hanno disposto la chiusura della strada statale Amalfitana 163. Operai e tecnici, anche grazie alla torre faro messa a disposizione dalla protezione civile Millenium di Amalfi, hanno lavorato fino alle 23 per rimuovere il masso e ripristinare le condizioni di sicurezza.

Ma il meteo non sta aiutando gli operai, costretti a lavorare anche sotto la pioggia. Al momento non è stato possibile effettuare ancora una stima dei tempi necessari per completare l’intervento. Anche stamattina i lavori stanno proseguendo senza sosta ma non è ancora chiaro se entro la serata di riuscirà a terminare il tutto e a riaprire la statale Amalfitana. Molto, infatti, dipenderà anche dalle condizioni meteorologiche che non promettono nulla di buono.