Salerno Guiscards, il team calcio supera di misura (1-0) il Montecorvino Pugliano

0
208

Salerno, 19 ottobre 2019

C.S. 35 STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

Salerno Guiscards, il team calcio supera di misura (1-0) il Montecorvino Pugliano

Prima del test consegnata una targa all’ex allenatore dei foxes Amendola. Presi Martucciello e Lanzara

La squadra Juniores è stata superata all’esordio nel campionato di categoria dal Real Palomonte

Prosegue la preparazione del team calcio della Salerno Guiscards in vista del prossimo campionato di Terza Categoria. Le intense sedute atletiche, condotte dal preparatore fisico Emiliano Terlizzi, sono intervallate – in questo periodo – dalle amichevoli, utili per oleare i nuovimeccanismi tattici impartiti dal tecnico Dario Guadagno.

Dopo la sconfitta di misura rimediata nel test di domenica scorsa con la Pro Salerno, la Salerno Guiscards è tornata in campo giovedì sera, in un incontro molto carico dal punto di vista emotivo. Presso il Nuovo Centro Sportivo di Casignano, i foxes hanno affrontato il Montecorvino Pugliano e riabbracciato Domenico Amendola, tecnico delle prime due annate del team calcio della polisportiva salernitana al quale è stata consegnata una targa dal presidente Pino D’Andrea. Match che si annunciava dagli alti contenuti tecnici e che ha effettivamente visto contrapposte due squadre ben attrezzate. Il risultato finale ha sorriso agli uomini di mister Guadagno, bravi ad imporsi per 1-0 sui puglianesi grazie alla rete decisiva siglata da Francesco Del Regno in avvio di ripresa.

Con il mercato in entrata che potrebbe apportare ulteriori modifiche allo scacchiere tattico, la società del salernitana ha ufficializzato nelle ultime settimane gli ultimi due innesti di accentuato spessore: Alfredo Martucciello, duttile centrocampista proveniente dal Real Gaiano, ed Andrea Lanzara, jolly sulle corsie esterne arretrate e avanzate e reduce dal campionato disputato in Seconda Categoria con la Valentino Mazzola.

«Ho trovato un gruppo molto affiatato – afferma Martucciello –, composto da ragazzi educati e rispettosi. Non mai giocato in questa categoria, ma posso affermare tranquillamente che non siamo secondi a nessuno, ci divertiremo affrontando squadre competitive e provando a portare a casa un risultato importante per la nostra società». Come l’ex Gaiano, si è subito integrato nello spogliatoio anche Lanzara, entusiasta di entrare a far parte dell’ambizioso progetto della compagine salernitana e desideroso di fornire un importante contributo per le sorti della squadra: «Inserirsi all’interno di un gruppo come quello della Salerno Guiscards non è stato per nulla difficile – afferma il terzino –. Conoscevo già gran parte dei ragazzi presenti in rosa e le impressioni sono state più che positive sin dal primo allenamento. Credo che potremo sicuramente dire la nostra in un torneo che si annuncia decisamente equilibrato, l’organico messo a disposizione dalla società rappresenta una solida base per provare a puntare al salto di categoria. Sono convinto che questa stagione ci vedrà assoluti protagonisti».

SETTORE GIOVANILE – Con l’avvio della prossima annata oramai alle porte, a rompere il ghiaccio – tra le compagini calcio della polisportiva salernitana – ci ha pensato la Juniores di mister Vincenzo Ventura, che ha fatto il proprio esordio lunedì scorso nel campionato Under 19 regionale. Nella gara disputata presso l’impianto sportivo “San Biagio” di Palomonte, i giovani foxes sono stati sconfitti per 4-1 da un esperto e spigliato Real Palomonte, compagine tra le candidate alla vittoria finale del torneo. Le marcature di Citro, Balasa, Messina e Di Gironimo proiettano la partita in favore dei padroni di casa. Una splendida punizione di Christian Rinaldi regala la gioia del primo, storico gol nelle categorie giovanili alla Salerno Guiscards.

Ufficio stampa Polisportiva Salerno Guiscards

LASCIA UN COMMENTO