Salernitana, continua il mal di trasferta, sconfitta a Perugia.

0
286

E’ stata una rete siglata da Pasquale Mazzocchi a decidere il match tra Perugia e Salernitana. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il momento chiave è arrivato al 22° minuto quando Mazzocchi ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol è stato sufficiente per determinare l’importante successo del Perugia. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Federico Melchiorri, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Perugia, Guglielmo Vicario è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta della Salernitana, Alessandro Micai oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per la Salernitana e 2 per il Perugia.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. La Salernitana ha avuto un maggior possesso palla (58%), mentre il Perugia ha prevalso per numero di tiri totali (13-4) e ha battuto più calci d’angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (368-241): si sono distinti Jean-Claude Billong (62) e Thomas Heurtaux (47). Per i padroni di casa, Nicola Falasco è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi completati.

Hans Nicolussi Caviglia nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Perugia: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Perugia, il centrocampista Hans Nicolussi Caviglia pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 12 duelli persi). Il centrocampista Jean-Daniel Akpa Akpro è stato invece il più efficace nelle fila della Salernitana con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here