Le ragazze del Salerno Basket 92 vincono a Capri e conquistano il quarto posto in classifica.

0
114

Prestazione positiva e vittoria in trasferta per il Salerno Basket ’92 che espugna il difficile campo dell’Olimpia Capri alla penultima giornata della fase a orologio del campionato di Serie B femminile e torna al quarto posto in classifica con 22 punti, superando proprio le isolane.

Magra consolazione di una stagione che vede i playoff irraggiungibili. Ma c’è ancora la Coppa Campania (11-12 aprile le final four), oltre allo spareggio per l’interzona che dovrà affrontare l’U18. Insomma, la stagione del team di patron Somma è tutt’altro che esaurita.

Punteggio finale di 42-54 per Salerno, che dopo una partenza a singhiozzo ha messo i puntini sulle “i” con grande carattere. Dal +11 dell’intervallo lungo (14-25) le granatine hanno legittimato il successo, rischiando qualcosa solo nel terzo quarto, quando l’ex di turno Seskute – nonostante alcuni problemi fisici – ha graffiato più volte. Le granatine, però, hanno subito ripreso le accelerate. Top scorer Assentato con 14 punti, bene anche l’impatto di Fontana dalla panchina.

“L’avvio di partita non è stato dei migliori, forse anche per via del viaggio. Quando si gioca sulle isole il tutto è sempre un po’ particolare. Poi, però, le ragazze sono venute fuori bene e dal 5’ sono sempre state in vantaggio, giocando una buona pallacanestro. Nelle precedenti partite avevamo avuto delle pause, stavolta abbiamo dato continuità e intensità per i quattro quarti – afferma coach Dello Iacono – La squadra ha fatto bene in campo aperto e anche in difesa, limitando giocatrici esperte come Vian che vanta trascorsi in A1. L’assenza della caprese Iuliano, va detto, ha probabilmente pesato. Ma ho visto una prestazione positiva e sono contento perchè le ragazze stanno maturando anche tatticamente e ci avviciniamo agli standard di rendimento necessari per competere con roster più attrezzati. Del resto, siamo pure sempre una squadra U20. Vogliamo chiudere al meglio possibile la stagione: forse anche le motivazioni maggiori hanno pesato, visto che noi siamo ancora in corsa per la Coppa Campania, mentre Capri non avrebbe potuto migliorare la classifica. Lo facciamo noi, saliamo al quarto posto e siamo felici, in linea con gli obiettivi della società”.

Prossima partita il 7 aprile tra le mura amiche contro la Ruggi per l’ultima giornata.

 

TABELLINO  –  OLIMPIA P.C. PECORARO CAPRI-SALERNO BASKET 42-54 ( 8-13; 14-25; 31-38)

CAPRI: Seskute 15 Vian 10 Carcaterra 10 Rizzati 4 Zanichelli 3, Bellucci, Pescina, Viotti. All: Monda.

SALERNO: Ingrassia 10, De Mitri 10, Fontana 6, Assentato 14, Giulivo 8, Manolova 6, Galdi, Melin, Ledda, Arase ne. All: Dello Iacono.

Arbitri: Valeria Santoro e Clemente Santonastaso di Maddaloni (CE)

LASCIA UN COMMENTO