Tornano a Scala i tour della CitySightseeing. "A spasso per l'antico borgo" per riscoprire i luoghi segreti della "Città Medievale"

0
212

  Conoscere i luoghi più nascosti e poco conosciuti della Costiera, ma non per questo meno affascinanti, è l’obiettivo dell’ iniziativa “A spasso per Scala: l’antico borgo”, promossa dall’assessore al turismo Lucia Ferrigno.

Dopo il successo dell’anno scorso, infatti, da giovedì 18 aprile e per tutta la stagione turistica 2013, Scala, la Città più antica della Costiera Amalfitana,  sarà raggiunta dal caratteristico bus rosso del City Sightseeing. Ad alcuni anni dall’entrata in vigore del servizio sulla linea Amalfi –  Ravello, l’Assessorato al Turismo del Comune di Scala  ha rinnovato l’accordo con la Società di Sorrento per includere Scala in uno Special Tour.

L’obiettivo è quello di valorizzare l’intero territorio della Costiera, proponendo ai visitatori anche alcune delle mete più caratteristiche, ma spesso trascurate dai circuiti turistici tradizionali.

Rientra perfettamente in questa strategia la scelta di Scala, piccolo borgo medievale, il più antico della Divina, famoso per il tradizionale matrimonio medievale. I tour partiranno alle 17.00 da Amalfi e raggiungeranno Scala, dove una guida della Fly s.n.c. accompagnerà i visitatori alla scoperta degli angoli più belli e affascinanti. L’itinerario si propone di marcare l’identità di Scala puntando sulla sua storia, e la sua origine medioevale sicché la visita si snoderà attraverso la scelta dei luoghi deputati: il cortile del Palazzo Vescovile e del Palazzo Mansi d’Amelio e il Duomo di San Lorenzo dove si accennerà alla romantica storia d’amore tra Antonio Coppola e Marinella Rufolo il cui monumento è custodito nella cripta del Duomo stesso.

“L’intervento – dichiara l’Assessore al Turismo del Comune di Scala, Lucia Ferrignorientra nel più vasto progetto, già approvato dal Consiglio Comunale, finalizzato ad elevare Scala a “Città Medievale” alla cui realizzazione in questi anni si è molto lavorato implementandola con numerose iniziative culturali e promozionali entro cui si inserisce anche il City Sightseeing ” – Al termine della visita, per i turisti una degustazione a base del tipico sfusato amalfitano. Il tour prevede il rientro ad Amalfi alle ore 19.00. Il costo del biglietto sarà di  € 6,00 per gli adulti e di € 3,00 per i ragazzi .

“Con questa iniziativa – conclude Lucia Ferrigno – ci si propone di colmare la differenza, tuttora esistente, tra i Comuni della costa e quelli delle aree interne, valorizzando le caratteristiche di questi ultimi e promovendone lo sviluppo socio-economico”. “Questo special tour che abbiamo voluto chiamare “A spasso per Scala” ci consente di ampliare ulteriormente la nostra offerta turistica – sottolinea Roberta Calvanese, Presidente della City Sightseeing Sorrento – nell’ottica, che da sempre ci contraddistingue, di qualità ed efficienza. Il tour di Scala va ad aggiungersi a quello di Ravello e a quello di Minori e Maiori, toccando, in tal modo, tutte le eccellenze turistiche della Costiera.”

 

 Scala (Sa): Piazzetta di Minuta

LASCIA UN COMMENTO