Sicurezza stradale, torna a salire il numero delle vittime degli incidenti stradali, ACI Salerno ne parla lunedì 9.

0
59

aciBattuta d’arresto nella riduzione delle vittime della strada in Italia, mentre rallenta, ma non si ferma, il calo degli incidenti e dei feriti. Come rileva l’ultimo Rapporto ACI-ISTAT, nel 2014 rispetto al 2013 il numero dei morti sulle nostre strade è diminuito dello 0,6 % a fronte di una flessione del 2,5% dei sinistri e del 2,7 dei feriti. A pesare sul dato italiano soprattutto l’incremento della mortalità stradale all’interno dei centri urbani (+5,4%) dove si concentrano il 75% degli incidenti e il 44,5% dei morti.

Il numero di vittime della strada è aumentato considerevolmente anche in provincia di Salerno. Per questo il Presidente dott. Giancarlo Ionta e il Direttore dott. Giovanni Monaca hanno inteso indire per lunedì 9 novembre, alle ore 11,00 presso la sede dell’Automobil Club Salerno in via Vicinanza 11, una conferenza stampa nel corso della quale, oltre ad essere forniti i dati relativi alla casistica della provincia di Salerno, saranno analizzate quelle che risultano essere le principali cause e le problematiche su cui eventualmente intervenire.

“L’A.C.Salerno – ha dichiarato il presidente Giancarlo Ionta – a maggior ragione oggi vuole essere un ente “al servizio” del cittadino, del fruitore della strada. Occorre dedicare TEMPO all’enorme fenomeno sociale degli incidenti e farlo non da spettatori indifferenti ed impassibili ma da protagonisti, con proposte concrete e perseguibili, condivise e concertate con tutte le Istituzioni ed Organi di diffusione territoriali”.

 

LASCIA UN COMMENTO