Per voce sola, al via la rassegna teatrale al Teatro del Giullare venerdì 26 con Dissonorata.

0
31

PER VOCE SOLA FOTOInizia venerdì 26 settembre alle 21:00 al Piccolo Teatro del Giullare (Salerno, Via Vernieri – Traversa Incagliati 2), la rassegna teatrale “Per voce sola” – parole della nostra scena, ideata e diretta da Vincenzo Albano (Erreteatro).

Il primo appuntamento è con Scena verticale – Castrovillari (CS) che porta sul palco il monologo “Dissonorata/Un delitto d’onore in Calabria”, scritto, diretto e interpretato da Saverio La Ruina con musiche originali eseguite dal vivo da Gianfranco De Franco. Premio UBU 2007 Migliore Attore e Migliore Testo Italiano, finalista Premio ETI – Gli Olimpici del Teatro 2007 Migliore Interprete di Monologo, segnalazione speciale Premio Ugo Betti 2008 alla Drammaturgia.

E’ la storia drammatica ed emblematica di una donna calabrese, vittima del maschilismo, che offre lo spunto per una riflessione generale sulla condizione femminile.

“Dissonorata” è la prima delle quattro rappresentazioni che compongono la rassegna proposta da Albano, seguiranno altri 3 venerdì di spettacolo, fino al 24 ottobre, monologhi che puntano sia alle scelte autoctone, che a quelle nazionali ed internazionali, in un percorso mirato, affiancato da un laboratorio intensivo sul monologo, condotto da Mimmo Borrelli.

Il magazine Puracultura è mediapartner della rassegna. Ingresso 10 euro, si consiglia la prenotazione (erreteatro.info@gmail.com – 348 0741007).

LASCIA UN COMMENTO