Grande vittoria del Codacons in appello contro i soprusi di Salerno Sistemi

0
28

Condannata Salerno Sistemi alla restituzione delle somme non dovute

Salerno Sistemi invece di restituire i soldi ai cittadini e eseguire la sentenza chiama a raccolta le associazioni che non hanno mai alzato un dito per protestare. Il Codacons è pronto a concordare l’esecuzione della sentenza ma non con gli estranei quindi diffida la società a non riunire soggetti che non hanno titolarità del giudicato della corte di appello.

In qualità di Presidente del Codacons Campania rilevo che “ le sentenze si eseguono con le parti e nei confronti della parte vittoriosa. La presenza a dibattiti su tale sentenza di terzi estranei può essere ammessa solo in occasioni di teorico confronto su tematiche connesse ma mai con finalità di esecuzione della decisione”.

“Tale comportamento può anche essere – essendo le SSVV pubblici ufficiali in quanto amm.ri della società concessionaria di servizio pubblico – passibile di responsabilità penale ex art. 323 c.p.”.

“Inoltre trattasi di comportamento in violazione del diritto di proselitismo previsto dal codice del consumo”.

Comunicato Stampa Codacons – Prof. Enrico Marchetti

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO