Festa Impegno, la XVI edizione da mercoledì 28 settembre a sabato 1 ottobre.

0
57

locandina-festa-impegno-2016

Si terrà mercoledì 28 settembre alle ore 10,00 la conferenza stampa di presentazione della XVI Edizione di Festa Impegno presso il Villaggio della Solidarietà “Guido Scocozza” in via Pio XI a Salerno che partirà il 29 settembre alle ore 18,30 con un’ esposizione di alcune opere curate dall’ Artista e Life coach Santa Rossi e successivamente illustrate in un dibattito dal titolo “Cuori ribelli” al quale prenderà parte anche Umberto Flauto Esperto di marketing culturale e il dott. Vincenzo de Leo Psichiatra e Direttore Sanitario RSA U.I.L.D.M. di Salerno.

Venerdì 30 settembre alle ore 17,00  ci sarà il primo convegno dal tema “Riforma del Terzo Settore”, un confronto tra i maggiori rappresentanti del volontariato, delle istituzioni locali e delle reti nazionali dell’associazionismo solidale. Sarà un’opportunità per capire i problemi e le criticità di un  settore molto vasto  che coinvolge migliaia di cittadini nel campo dell’ assistenza sociale, sanità, protezione civile, cultura, sport, tempo libero, ambiente e solidarietà internazionale.

Al convegno parteciperanno: Carmen Guarino Direttore centri ReteSolidale di Salerno, Tommaso Amabile Presidente della VI Commissione Permanente della Regione Campania, Rosanna Romano Direttore Generale per le Politiche Sociali, le Politiche Culturali, le Pari Opportunità e il Tempo Libero della Regione Campania, Antonio Ferraro Consigliere delegato Confindustria Salerno, Porfidio Monda Responsabile settore servizi alla persona del comune di Sarno, Daniele Romano Presidente Federhand- Fish Campania, Antonio Borea Presidente Confcooperative Campania e Sergio d’Angelo Esperto di Politiche Sociali. Moderatore della giornata sarà Edoardo Scotti, giornalista del quotidiano “La Repubblica”

La manifestazione si concluderà sabato 1 ottobre alle ore 11,00 con l’ incontro dal tema “Lotta alla povertà”, durante il quale si darà voce ad un’ “Italia invisibile” ascoltando operatori, tecnici, e tutti coloro che quotidianamente si impegnano contro la povertà  per assicurare un futuro sostenibile nel proprio territorio. Costruire percorsi di crescita e ascolto, interrogarsi su cosa è stato fatto e cosa si può fare per combattere la povertà e l’ esclusione sociale

Ospiti dell’ incontro : Carmen Guarino Direttore centri ReteSolidale di Salerno, Maria Rosaria Garofalo Docente dell’ Università degli Studi di Salerno, Lucia Fortini Assessore alle Politiche Sociali Regione Campania, Enzo Somma Responsabile della Comunità di Sant’Egidio per la Campania, Giampiero Griffo Membro consiglio mondiale di Disabled People’s International ( DPI), Carmine De Blasio Direttore Consorzio A5 e Coordinatore Ufficio di Piano Ambito S6, Roberto Tuorto Direttore Banco Alimentare regione Campania, Paolo Romano Associazione Ipotenusa, Ilaria del Re ReteSolidale ( Social Market) e l’ Associazione Centro di Prima Accoglienza “Don Giovanni Pirone”. Moderatore di questa giornata sarà Felice Naddeo gionalista del Il Corriere del Mezzogiorno.

 

LASCIA UN COMMENTO