Contraffazione e pirateria audiovisiva, sequestri GdF a Cava.

0
426

Le Fiamme Gialle di Cava de’ Tirreni hanno sottoposto a controllo un soggetto trovato in possesso di alcuni capi contraffatti di una rinomata griffe del settore dell’abbigliamento, nonché di n. 574 supporti audiovisivi e software “piratati” destinati ad essere posti in vendita nella cittadina metelliana.

Il responsabile, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica per commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione e pirateria audiovisiva.

L’attività di servizio svolta conferma la costante presenza della Guardia di Finanza sul territorio a contrasto dei fenomeni illeciti, che possono arrecare gravo danno ai consumatori e ai commercianti rispettosi delle regole di mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here