Chiusura In Bellezza Per La Rassegna Nazionale Dell’editoria “Un Libro Sotto Le Stelle” a Maiori

0
64

foto_03Si è chiusa con un grande successo di pubblico la sesta edizione della rassegna “Un Libro Sotto Le Stelle”, che per 4 serate ha animato la splendida cornice dei Giardini del Lungomare Amendola di Maiori. L’ultima serata della kermesse, promosssa ed organizzata dall’Associazione “Meridiani” con il patrocinio del Comune di Maiori e la collaborazione di Tecnoscuola, ha visto protagonista l’anchorwoman del TGR RAI Annalisa Angelone che ha presentato il suo libro “Rossa Lava Di Fuoco. Storie D’Amore All’Ombra Del Vesuvio Ed In Costiera”, già vincitore della III Edizione del Premio “Napoli In Pagina”. Presenti alla serata, condotta dal giornalista Peppe Iannicelli, il giornalista e direttore della Scuola Di Giornalismo dell’Università di Salerno Pino Blasi, Luca Della Corte, socio di “Meridiani”, e Mario Piscopo, Consigliere Delegato alla Cultura del Comune di Maiori. La Angelone nella sua opera, ha raccontato, con il rigore ed il garbo che la contraddistinguono, 10 storie d’amore tra personaggi protagonisti delle cronache rosa del passato, che hanno avuto come teatro Napoli e la Costiera, citando episodi curiosi e divertenti, con l’aiuto della brava e coinvolgente Brunella Caputo, che ha letto alcuni brani dell’opera. Ci sono stati anche dei trascinanti momenti musicali a cura del poliedrico musicista e cantautore Luca Pugliese.

foto_02Anche per questa sesta edizione di “Un Libro Sotto Le Stelle” l’Associazione “Meridiani”, da sempre sensibile a valori importanti come la cultura e l’amore per i libri, ha invitato nella “Divina” Costiera personaggi ed autori di rilievo nazionale e internazionale, a cominciare da Don Luigi Merola, giovane presbitero e scrittore, impegnato nella lotta alla criminalità organizzata, presente alla prima serata, nella quale è stato presentato il lavoro di Antonio Del Monaco (psicologo e Direttore del Centro D’Ascolto “A. Na. Vo.”) intitolato “Il Colore Dell’Inferno. Non Farci Entrare La Tua Anima” (di cui Don Merola ha scritto la prefazione), proseguendo con Ilaria Iacoviello, inviata di Sky TG 24, autrice insieme al fotoreporter Giampiero Corelli del cofanetto “Donne Che Non Tremano”, dedicato al sisma del 2009 che colpì L’Aquila (evento che la Iacoviello seguì proprio da inviata), per arrivare a Paolo Franchi, prima firma de “Il Corriere Della Sera”, autore del volume “Giorgio Napolitano. La Traversata Da Botteghe Oscure al Quirinale”, dedicato appunto alla figura del Presidente Della Repubblica da poco rieletto, e chiudere in bellezza con Annalisa Angelone e la sua “Rossa Lava Di Fuoco”.

foto_01Sul palco dei Giardini del Lungomare Amendola sono stati presenti nelle 4 serate  in qualità di ospiti, oltre a Don Merola, il Sindaco di Maiori Antonio Della Pietra, Natalia Nurzia, imprenditrice aquilana, il Prof. Giuseppe Scanni, giornalista e Direttore Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali dell’ANAS, il Direttore di Tecnoscuola Edmondo Gallo, Pino Blasi, già caporedattore RAI TGR e Direttore della Scuola Di Giornalismo dell’Università di Salerno, ed il giornalista RAI Carlo Verna. A rappresentare l’Associazione “Meridiani”, oltre al Presidente Onorario Agostino Pedone, i soci Alfonso Giarletta, Fernando Mele e Luca Della Corte. A condurre le 4 serate si sono succeduti Gianfranco Coppola (giornalista RAI), Pietro Pizzolla, Ilaria Iacoviello e Peppe Iannicelli. Appuntamento al 2014 per la VII Edizione di “Un Libro Sotto Le Stelle” a Maiori.

LASCIA UN COMMENTO