Ceramica artistica, incoming internazionale lunedì 18 al Lloyd's Baia Hotel di Vietri.

0
375

Pannello - VietriSi terrà a Vietri l’incoming di operatori internazionali che incontreranno aziende operanti nel settore della ceramica artistica provenienti dalle Regioni dell’obiettivo Convergenza quali Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

L’ iniziativa rientra nell’ambito del programma operativo per la seconda annualità del Piano Export Sud a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese organizzato dall’ ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane d’intesa con CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

Più di 30 aziende di Vietri sul Mare, Arzano, Cerreto Sannita, Pollena Trocchia, Paternò, Caltagirone, Benevento, Napoli, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Rovella, Pontecagnano Faiano incontreranno buyers provenienti dalla Cina, Croazia, Francia, Slovenia, Ucraina e Stati Uniti individuati dall’Agenzia ICE.

L’iniziativa è una ennesima tappa delle tante già portate a termine con successo, nell’ambito del Piano Export Sud, affinché le eccellenze del “Made in Italy” vengano sempre più valorizzate ed apprezzate a livello mondiale.

L’evento vedrà il taglio del nastro lunedì 18 gennaio alle ore 9:00 presso il Lloyd’s Baia Hotel dove, dopo i saluti di benvenuto del Sindaco di Vietri e dell’Assessore alla Ceramica gli organizzatori di ICE e CNA daranno il via alla fase operativa degli incontri b2b.

LASCIA UN COMMENTO