UNISA,1° convegno Nazionale di Matematica e Filosofia per un nuovo percorso formativo.

0
336

Si terrà il 1° Convegno di “Matematica e Filosofia per un nuovo percorso formativo” dal 6 all’8 giugno 2018 presso il Dipartimento di Matematica dell’Università degli Studi di Salerno(Fisciano).

 

PROGRAMMA

Mercoledì 6 giugno:

  • ore 15.00 Apertura del Convegno

Intervengono: Aurelio TOMMASETTI (Rettore dell’Università di Salerno), Maria TRANSIRICO (Direttore Dip. di Matematica UNISA), Antonio Di Nola ( Presidente AILA) , Clementina Cantillo ( Vicepresidente SFI)

  • 15.30—16:20 Paolo ZELLINI (Roma, Tor Vergata)

La scienza degli algoritmi e le forme del pensiero antico

  • 16.30 Intervallo
  • 17:00—17:50 /Ken SAITO (Università di Tokyo)

Subire in cambio, oppure essere reciprocamente proporzionale: un termine in scritti morali di Aristotele e nelle opere matematiche

  • 18.00 – 18:50 Mario PIAZZA (Scuola Normale Superiore di Pisa)

Platone è un platonista matematico?

Giovedì 7 giugno

  • 09.30—10:15 Marco PANZA (Università di Parigi – Sorbonne)

Continuità e Continuo: da Aristotele a Cantor

Daniele MOLININI (Università di Lisbona)

Il perché di un perché matematico

  • 11.15 Coffee Break
  • 11.30—12:15 Massimo MUGNAI (Scuola Normale Superiore di Pisa)

Giudizi matematici e necessità in Kant

  • 12: 15 – 13.00 Silvano TAGLIAGAMBE (Università di Sassari)

Nikolaj V. Bugaev e la scuola matematica moscovita: aritmologia, monadologia evoluzionistica e relazione tra la matematica e le altre discipline scientifiche

  • 15:00—16:30

L’esperienza dei Licei Matematici: testimonianze dalle scuole:

Moderatore: prof. Giovanni Sasso (Società Filosofica Italiana)

L’infinto tra matematica e Filosofia – Istituzione educativa Convitto Nazionale “P. Colletta”- Avellino

Codisciplinarità : i Licei oltre l’interdisciplinarità –Liceo Classico “G. Carducci” – Nola

RELATIVAMENTE Leibniz – Liceo Classico “P.Colletta2 Avellino

Logica e logiche dei saperi: una esperienza transdisciplinare – Liceo Scientifico “P.S. Mancini” Avellino

  • 16:30 Intervallo
  • 16: 45  Tavola Rotonda sulle prospettive didattiche Coordinatore prof. Francesco Piro (Università di Salerno).

Intervengono: Anna Brancaccio ( Direzione Generale Ordinamenti Scolastici del MIUR) , Gaspare Polizzi(Direzione generale per il personale scolastico, MIUR), Roberta Gimigliano (L. S. “P.S. Mancini” Avellino).

 

Venerdì 8 giugno

  • 09.30—10:20 Umberto BOTTAZZINI (Università di Milano )

La rigorizzazione dell’Analisi nell’Ottocento

  • 10.30—11:20 Andrea SERENI (Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia )

La nascita del problema dei fondamenti

  • 11.30 Coffee Break

Gabriele LOLLI (già Scuola Normale Superiore di Pisa)

I teoremi di incompletezza e le loro interpretazioni filosofiche

  • 13.00 Chiusura del Convegno e ringraziamenti

 

 

COMITATO SCIENTIFICO

Francesco Piro (Università di Salerno), Clementina Cantillo (Università di Salerno),F. Saverio Tortoriello (Università di Salerno),Marco Panza (Università di Parigi – Sorbonne ),Mario Piazza (Scuola Normale Superiore di Pisa) Giovanni Sasso (Società Filosofica Italiana),Gabriele Lolli (già Scuola Normale Superiore di Pisa).

COMITATO ORGANIZZATORE

Roberto Capone, Cristina Coppola, Antonietta Esposito, Eva Ferrara Dentice, Antonio Nigrelli, Francesco Laudano , Flora Del Regno, Laura Lombardi.

 

LASCIA UN COMMENTO