Operai e studenti uniti nella lotta, presentazione del libro di Ubaldo Ubaldi venerdì 9 a Palazzo di Città.

0
270

È in questo arco temporale che si svolgono e sono descritti gli avvenimenti e la storia di un’organizzazione politica, un gruppo extraparlamentare a Salerno attraverso i suoi “volantini”, i suoi documenti e fogli di propaganda, i giornali, le foto, le manifestazioni, le assemblee.

Descritti da un punto di vista interno e quindi dichiaratamente di parte, ma capace di offrire una lettura privilegiata, sul campo, della storia di cinque anni di profonda trasformazione della struttura politica e culturale di una città e di una provincia meridionale. Una città e un territorio che – come più volte capitato nella storia di questo Paese – diventava laboratorio della politica nazionale.

Ne discuteranno con l’autore   Ubaldo Baldi   

GIOVANNI RUSSO SPENA, già senatore della Repubblica e docente universitario. Responsabile “Area Democrazia” del Partito della Rifondazione Comunista;

MARIA DI SERIO, già segretaria generale Cgil Salerno, Coordinamento provinciale Mdp-Art. 1;

MICHELA SESSA, già direttrice del’Archivio di Stato di Avellino. Segretario della Società Salernitana di Storia Patria.

Modera:   EDUARDO SCOTTI, giornalista

LASCIA UN COMMENTO