Premio per la Solidarietà “Dott. Raffaele Gorga”, sabato 17 e domenica 18 a Bellizzi.

0
133

cristina-florioIl 17 e 18 Settembre p.v. si svolgerà il Premio per la Solidarietà “Dott. Raffaele Gorga” – Prima Edizione.  La manifestazione, inserita negli eventi dell’Estate Bellizzese 2016, è  organizzata con la collaborazione dell’Accademia per l’Arte “S.S. Luca e Beato Angelico”, di cui è Presidente il Prof. Antonio Villani, un’importante realtà del territorio che si propone di favorire e promuovere iniziative artistiche,  favorendo mostre di giovani artisti emergenti, con lo scopo di recuperare, preservare e valorizzare il grande patrimonio regionale di  arte, musica, ambiente, cultura e tradizioni, prodotti tipici, cucina locale.

Durante la prima serata del Premio, che si terrà Sabato 17 Settembre 2016, dalle ore 20:00, nell’Aula Consiliare del Comune di Bellizzi,  si svolgerà un’asta di beneficenza di opere d’arte, con il fine di raccogliere fondi, da donare in beneficenza ad Associazioni che operano in ambito sanitario-medico-scientifico e si distinguono nel campo della solidarietà. La serata conclusiva del Premio con relative premiazioni,  si terrà il 18 Settembre 2016 a Bellizzi (SA) in Piazza Giovanni XXIII, dalle ore 20:30, con l’esibizione di artisti delle diverse discipline -cantanti, musicisti, pittori, attori, poeti – e la partecipazione delle massime autorità cittadine.

“Attraverso questa manifestazione – commenta l’Assessore Cristina Florio –  si vuole dare visibilità a quelle Associazioni che concorrono, con iniziative meritevoli come questa, a diffondere e promuovere, soprattutto tra i giovani, l’educazione alla solidarietà e la cultura del volontariato, esaltando i valori di generosità, altruismo e rispetto dell’altro. L’obiettivo degli organizzatori del Premio Dott. RAFFAELE GORGA”- l’Arte per la Vita,  è quello di svolgere un’opera di sensibilizzazione segnalando Associazioni, Circoli, Fondazioni, singole persone, istituzioni benefiche, gruppi di volontari, parrocchiali e scolastici che offrono parte della loro vita a favore di chi soffre. La giuria del Premio sarà composta dai soggetti coinvolti e da esperti nella categoria dei premi.  Sarà scelta il miglior  progetto di promozione del volontariato e della solidarietà a cui devolvere i fondi e a tutti i partecipanti verrà assegnato un riconoscimento, perché nel campo della solidarietà si è tutti vincenti.”

“La nostra Amministrazione– sottolinea il sindaco Domenico Volpe – è estremamente sensibile alle problematiche della solidarietà e del volontariato e, attraverso questo tipo di eventi, intende fare la sua parte, perché sia puntata l’attenzione sulla cultura della solidarietà. Occorre combattere contro l’isolamento di cui, spesso, sono vittime le persone che soffrono e le loro famiglie. Esprimo il mio plauso al Prof. Antonio Villani ed all’Accademia per l’Arte “S.S. Luca e Beato Angelico” , che  si impegnano ad affrontare le dinamiche legate alla solidarietà. Noi faremo la nostra parte  – aggiunge il Sindaco Volpe–  come sempre, sostenendo quelle iniziative che mirano alla crescita socio-culturale della nostra comunità, accompagnandole per valorizzare il loro lavoro.”.

LASCIA UN COMMENTO