Lo Sporting Sala Consilina riparte dalla terza categoria.

0
485

Presso l’Aula Consiliare del Comune di Sala Consilina, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dello “Sporting Sala Consilina”, squadra di calcio a 11 che parteciperà al Campionato di Terza Categoria. Si torna dunque a giocare presso lo Stadio Comunale “Osvaldo Rossi”: per il momento ancora a porte chiuse ma, come è stato ribadito dal sindaco Francesco Cavallone e dal Consigliere delegato allo Sport Elena Gallo, entro il prossimo mese di gennaio saranno terminate le procedure richieste per la definitiva riapertura della nuova Tribuna. Intanto, grazie alla bella iniziativa di un gruppo di giovani amici, immediatamente supportati dall’amministrazione comunale salese, il calcio a 11 ritorna a Sala Consilina.

“Prende il via questa sera un nuovo progetto sportivo –ha sottolineato il consigliere Elena Gallo– e la nostra amministrazione è felice di testimoniare il proprio sostegno ai giovani protagonisti, come dimostra la presentazione voluta qui, nell’aula consiliare. Siamo certi che lo Sporting Sala Consilina riuscirà a far crescere quell’entusiasmo sportivo che da sempre caratterizza la nostra comunità, e facciamo a tutti un forte in bocca al lupo”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Francesco Cavallone: “È una nuova rinascita per il calcio di Sala Consilina –ha confermato- anche perché questi ragazzi per la maggior parte sono salesi e certamente indosseranno con orgoglio la maglia e i colori della loro città, ottenendo il migliore risultato possibile. Noi gli saremo vicini, perché consideriamo lo sport fondamentale: non a caso abbiamo voluto ristrutturare il nostro Stadio Comunale, rendendolo una struttura degna di questo nome”.

Il Mister Daniele Morea ha rimarcato l’entusiasmo che anima tutta la squadra dello Sporting Sala Consilina: “Attendiamo con impazienza l’inizio del Campionato –ha spiegato- con una squadra costituita da alcuni elementi con più esperienza ed altri che escono dai settori giovanili del Vallo di Diano: pensiamo sia il giusto mix per affrontare questa sfida sportiva”.

“Ci aspettiamo un Campionato difficile –ha evidenziato il dirigente Michele D’Alto– ma noi cercheremo di tenere alta la bandiera di Sala Consilina, e di puntare anche alla vittoria finale”

“È una bella notizia per lo sport –ha detto il delegato della Figc Campania Gerardo Lobosco– e per la città più popolosa del Vallo di Diano, che ha anche delle buone tradizioni nel suo passato calcistico. La cosa importante è che, dopo un periodo di assenza, una nuova squadra vada a rappresentare nel calcio –seppure nel campionato di livello più basso- la città di Sala Consilina”.

Vicina allo Sporting Sala Consilina anche la Società Operaia Torquato Tasso: “Abbiamo testimoniato per 151 anni la storia e la cultura di Sala Consilina –ha detto il presidente Michele Calandriello– e non potevamo ignorare l’iniziativa di questi ragazzi. Siamo molto felici quando vediamo i giovani aggregarsi per creare progetti che vanno nell’interesse della nostra comunità, e faremo quanto nelle nostre possibilità per aiutare lo Sporting”.

La prima giornata del Campionato Provinciale di Terza Categoria girone “D” vedrà il debutto casalingo dello Sporting Sala Consilina, che affronterà allo Stadio Comunale Osvaldo Rossi l’Atletico Montesano.

LASCIA UN COMMENTO