Libertàrte, mostra collettiva al Polo d’Arti (ex tabacchificio) di Mercato San Severino.

0
623

Sarà inaugurata il 17 marzo, alle ore 19,00, a Piazza del Galdo, presso il Polo d’Arti ex tabacchificio,  la collettiva “LIBERTÀRTE. Le Forme e i Colori della Libertà attraverso le opere di 50 Artisti”.

Gli artisti, provenienti da tutta la Campania, sono chiamati a materializzare, senza limiti di fantasia, interpretazione ed espressione, quella che il grande filosofo morale e politologo britannico, Isaiah Berlin, definì negli anni ’50: la “proteiforme nozione di libertà, con i suoi 200 e più significati”.

L’evento, organizzato da Michele Citro, presidente delle Edizioni Paguro e docente di Marketing e Sociologia della Comunicazione presso lo IUDAV (Istituto Universitario Digitale di Animazione e Videogiochi) – VHEI (Valletta Higher Education Institute), è patrocinato dal Comune di Mercato S. Severino che, grazie al sindaco Antonio Somma e all’assessore alla Pubblica Istruzione Vincenza Cavaliere, si sta impegnando nell’attuazione di una politica di valorizzazione e promozione dell’arte e della cultura locale e non solo.

Diverse sono le scuole, le associazioni e le fondazioni territoriali coinvolte (associazione “Martinez” di Piazza del Galdo, Lions Club di Mercato S. Severino, Fondazione Teatro, associazione Troisio de Rota 1066, Associazione Dana di Agropoli, Arbores Bonsai Club, Scuola Secondaria Statale I Grado “San Tommaso D’Aquino”, Istituto di Istruzione Superiore “Della Corte-Vanvitelli di Cava de’ Tirreni), che hanno contribuito ad arricchire la manifestazione artistica con una serie di appuntamenti culturali che si svolgeranno nell’arco di una settimana : domenica 18 marzo, alle ore 19.00, gli “Enarmonici in Concerto”; lunedì 19 marzo, ore 19.00, “L’attualità del pensiero di Gaetano Salvemini: il ponte tra Giustizia e Libertà” con  Giovanni Nigro,  Cosmo Giacomo Sallustio Salvemini e  Nicola Grimaldi; martedì 20 marzo, alle ore ore 19.00, “Arte, Diritto e Business” con il gallerista Alfonso Grassi, l’art advisor Gianfranco Sellitto e l’avvocato Gianluca Iaione; mercoledì 21 marzo, alle ore ore 20.30, “A Little Sax Session” con Carmine Santoriello; giovedì 22 marzo, alle ore 20.30, “Syncronia”, Electro Acustic Duo con Angelo Morese & Gaetano Rispoli;  venerdì 23 marzo, alle ore 19.00, “Omaggio al Teatro. Un viaggio performativo attraverso le parole dei grandi autori teatrali” con la scuola Crescere Insieme con il Teatro; sabato 24 marzo, alle ore 10.30, “Bonsai: Arte di Natura: un’introduzione all’arte del bonsai” con l’Arbores Bonsai Club. Tutti gli eventi si terranno all’Ex Tabacchificio e saranno ad ingresso libero.

Gli artisti partecipanti alla collettiva: Domenico Acconcia, Simona Amato, Maria Amendola, Maurizio Apicella, Andrea Costorrini, Gaia Cerillo, Pasquale Ciao, Angelo D’Amato, Luigi D’Arco, Carmela De Caro, Nicola Della Corte, Rosanna Di Marino, Matteo Elio Fedele, Raffaele Ferrentino, Adriana Ferri, Gerardo Grimaldi, Roberto Guariniello, Raffaele Iannone, Luca Impinto, Vincenzo Liguori, Guido Marena, Marco Mazzocchi, Rosario Mazzeo, Maria Miccoli, Paolo Carlo Monizzi, Danilo Morese, Pasquale Palese, Emilia Pignataro, Chiara Palumbo, Annamaria Panariello, Gennaro Pasquale, Nicola Pellegrino, Armando Pennino, Gaetano Pergamo, Antonio Pesce, Franco Pironti, Giuseppe Pizzo, Giuseppe Rescigno, Antonella Rubertone, Marco Salerno, Enza Sessa, Stefania Siani, Alfonsina Sica, Felice Soriente, Barbara Spatuzzi, Giuseppe Toscano, Giuseppe Turi, Santino Trezza, Dino Ventura.

LASCIA UN COMMENTO