Mototurismo in Costiera, sabato 14 ad Amalfi.

0
372

“La Federazione Motociclistica Italiana promuove il Mototurismo come traino per la promozione del territorio. Si pone all’interno di questo contesto il convegno “Costiera e Mototurismo: opportunità e sostenibilità”, in programma Sabato 14 Aprile alle ore 10.00 presso il “Salone Morelli” del Comune di Amalfi (SA).

L’appuntamento sarà un’occasione di incontro tra la comunità locale della Costiera Amalfitana – rappresentata dai Sindaci dei Comuni, dall’Associazione degli Albergatori e dagli attori economici e sociali del territorio – e i Moto Club organizzatori di eventi mototuristici. Al convegno interverranno: il Presidente FMI, Giovanni Copioli, il Presidente della Commissione Turistica e Tempo Libero FMI, Rocco Lopardo, il Sindaco di Praiano (SA) Giovanni Di Martino, il Presidente del Distretto Turistico e della Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi, Andrea Ferraioli,  il Referente Legambiente Costiera Amalfitana, Luigi Sommariva, il Presidente di Confindustria Alberghi Salerno, Luigi Schiavo e il Presidente di Federalberghi Salerno, Giuseppe Gagliano. Nell’occasione verrà sottolineata l’importanza del Mototurismo, evidenziandone numeri e ricaduta economica sul territorio.

Relativamente alle stesse tematiche, Venerdì 13 Aprile dalle ore 10.00 alle 18.00 e nel pomeriggio di Sabato 14 Aprile, presso il Centro Culturale “Ing. A.Pane” di Praiano (SA) si svolgerà un work-shop rivolto a Moto Club e realtà territoriali. L’obiettivo è quello di creare le condizioni per sviluppare un turismo sportivo in varie aree territoriali mediante l’acquisizione di specifiche competenze da parte dei Moto Club e il coinvolgimento dei portatori di interesse presenti sul territorio. Le due giornate sono state strutturate in modo che coloro che prenderanno parte al workshop potranno partecipare anche al convegno.”

Anche in questo caso si tratterà di un momento importante per il Distretto Turistico e la Rete Sviluppo Costa d’Amalfi per ribadire la rilevanza della diversificazione e destagionalizzazione del turismo. Sarà una circostanza significativa per evidenziare i vantaggi e le opportunità di incentivare il “Turismo in moto”, al fine di coinvolgere i paesi della area collinare ed allargare la stagionalità per la sua sostenibilità turistica in alternativa all’utilizzo di auto sempre più ingombranti)

Inoltre, in occasione del suo intervento in Costiera Amalfitana per l’evento, il Presidente della Federazione Motociclistica Italiana si è impegnato attraverso il Comitato Regionale Campania ad attivare e sostenere un intervento di educazione alla sicurezza stradale in tutte le scuole della Costa d’Amalfi rivolto ai giovani motociclisti praticanti e futuri.

L’attività a cura del Motoclub Costiera Amalfitana di Praiano sarà relizzata dal dipartimento sicurezza stradale.

LASCIA UN COMMENTO