Codacons Campania scrive a De Luca: "ripensiamo le Luci D'Artista".

0
44

codaconscampaniariceviamo e pubblichiamo da Codacons Campania la lettera inviata al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca in merito ad un “ripensamento” dell’iniziativa delle Luci d’Artista.

Gentile Sig. Sindaco,
riaffermando innanzitutto un giudizio positivo sulla sua attività di amministratore della nostra città ed anche sulla nota iniziativa delle “luminarie”, tuttavia riteniamo che si imponga di dare un segnale di cambiamento nella individuazione degli strumenti diretti ad accrescere la ricchezza della nostra città ed il benessere dei cittadini e degli operatori commerciali.

Contro questo eccesso di tasse che soffocano l’economia che non consente alcun rilancio dei consumi, si dovrebbe rispondere con una protesta che oscurasse più che illuminare la città, ma non arriviamo a questo bensì proponiamo di destinare le risorse per le “luminarie”, o parte di esse, (limitandole se mai ad alcuni dei luoghi più belli della città), ad un fondo di incentivazione per i piccoli esercizi commerciali che illumineranno le loro vetrine in modo artistico e praticheranno sconti ai consumatori, nel periodo natalizio, non inferiori al 50%.

L’indubitabile incremento di introiti di bar e ristoranti legato all’afflusso, molto spesso di poche ore, dei visitatori delle luminarie, potrà magari, in sintonia con i sacrifici dell’intero paese, realizzando questa proposta, sviluppare un circolo virtuoso di rilancio dell’economia e dei consumi.

Restiamo in attesa di un incontro per discutere la nostra proposta.
Cordiali saluti

Presidente Codacons Campania
Prof. Enrico Marchetti

LASCIA UN COMMENTO