“ALZA LA TESTA E VAI AVANTI” IL MESSAGGIO DELLA PRESIDENTE INTERNAZIONALE AMANY ASFOUR ALLA “CERIMONIA DELLE CANDELE” DELLA FIDAPA DI SALERNO

0
1229
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

“ Quando credi in te stessa, quando hai fiducia nel tuo lavoro, quando sei piena di entusiasmo e sei motivata a raggiungere i tuoi obiettivi, spesso speri sul sostegno e l’incoraggiamento degli altri. Eppure c’è sempre qualcuno che vuole buttare ombre su chi è sotto le luci della ribalta. Quindi trovi spesso persone che indeboliscono il tuo lavoro, ti demotivano, ti abbattono e ti opprimono con il loro pensiero negativo. Ma non aver paura, non permettere a una tale negatività di spezzare la tua anima. Lascia che le sfide che affronti facciano emergere il meglio di te. Riempiti di energia positiva. Anche se nessuno crede in te, devi credere tu in te stessa. Continua ad avanzare sul percorso che hai scelto. Lascia che la tua voce interiore ti guidi verso il tuo destino. Alza la testa e vai avanti!”. E’ questa la riflessione della dottoressa Amany Asfour, Presidente Internazionale della BPW, di cui fa parte la Fidapa BPW Italia, letta dalla professoressa Elisa Sparano Bosco, socia consigliera della storica Sezione Fidapa di Salerno presieduta dalla dottoressa Rita Mazza Laurenzi, durante la cinquantanovesima edizione della “Cerimonia delle Candele” che si è tenuta al “Circolo Canottieri Irno” di Salerno presieduto dal dottor Giovanni Ricco. Anche la Presidente Nazionale, Caterina Mazzella, ha fatto giungere il suo saluto che è stato letto dalla Vice Presidente Distrettuale, Margherita Vindice, nel quale ha ricordato che la Fidapa BPW Italy conta 11000 socie per le quali è importante stare insieme:” Legate da comuni ideali e da obiettivi condivisi: solo così possiamo esprimere un’azione corale, capace di raggiungere risultati sfidanti a difesa dei diritti delle donne e per conquistarne altri, in Italia, in Europa , nel mondo. Dobbiamo sviluppare nelle donne la cultura del coraggio. Le donne si devono mettere in gioco, in prima persona: devono avere voce in tutti i campi della vita. Non devono più stare un passo indietro“.

La presidente Rita Mazza Laurenzi ha ricordato che la missione della Fidapa è di dare forza alle donne e che le candele, che si accendono durante la più importante e magica serata per tutte le socie della Fidapa:” Simboleggiano le ambizioni e gli sforzi delle donne impegnate nell’Associazione, in ogni paese del mondo: ogni candela bianca rappresenta una Federazione. Ogni candela blu rappresenta un Paese in cui vi è almeno un Club associato. Tra le candele bianche, quella più alta rappresenta la Federazione Internazionale (accesa dalla Vice Presidente Distrettuale Margherita Vindice); quella nel mezzo rappresenta il più antico gruppo delle affiliate alla BPW, cioè quello degli Stati Uniti d’America (accesa dalla socia Nietta Carucci Penta)”. Sono state accese poi le altre candele bianche riferite alle sei nazioni fondatrici della IFBPW: quella dell’Italia, accesa dalla Presidente Rita Mazza Laurenzi; quella del Canada, accesa dalla Past President Distrettuale Vincenzina Nappi; quella della Francia, accesa dalle Presidenti di Sezione:   Annamaria Capone, Giovannamaria Maglio e Pia Volzone; quella del Regno Unito, accesa dalla socia, Rita Vitale Simbolo; quella dell’Austria, accesa dalla Tesoriera Distrettuale, Franca De Feo. Per ultima è stata accesa la candela verde, emblema della speranza e dell’avvenire, dalla giovane socia Lorella Napoli. Durante la serata è stata presentata, dalla socia Rita Vitale Simbolo e dalla Vicepresidente della Sezione di Salerno, Maria Rosaria Simbolo, una nuova socia del sodalizio: la dottoressa Antonella Capuano. La serata è stata allietata dal duo Claudio e Diana De Bartolomeis che hanno interpretato alcune canzoni classiche  napoletane.                                                                                              

Aniello Palumbo

 

LASCIA UN COMMENTO