Ultimo match di campionato per la Tgroup Arechi, arriva Catania.

0
288

Ultima di campionato prima dei playoff per la Tgroup Arechi impegnata sabato pomeriggio alle ore 15.30 presso la Piscina Vitale contro la vice-capolista Nuoto Catania. Un match che se ha poco da offrire in termini di classifica, essendo la compagine biancoblù saldamente ancorata al quarto posto in classifica al punto che anche un eventuale successo contro gli etnei non le consentirebbe di migliorare la propria posizione in graduatoria, sarà, invece, molto interessante per comprendere lo stato di forma di Busà e compagni, e capire la loro reazione dopo l’immeritata sconfitta nel derby.

“Con la mente siamo già proiettati ai playoff, tuttavia, non tralasceremo certamente il match di sabato dove affronteremo un avversario forte come il Catania- sottolinea il mister Mario Grieco-. La compagine siciliana è completa in ogni reparto, è seconda in classifica non a caso, e verrà a Salerno con tutte le intenzioni di confermarsi. Pertanto, sarà motivata ed estremamente determinata nel voler agguantare i tre punti in palio. E’ un match complicato ma non partiamo battuti e faremo di tutto per riscattare la sconfitta dell’andata. Stiamo bene sia fisicamente che mentalmente, in queste settimane abbiamo aumentato i carichi di lavoro in vista dei playoff, ed abbiamo la tranquillità dalla nostra parte.”

Quanto al prossimo match playoff:”Potremmo affrontare la Florentia, anche se quest’ultima avrà un importante scontro diretto sabato e tante cose potrebbero cambiare. Ad ogni modo affronteremo la prima classificata del girone nord. Inutile nasconderlo, sarà durissima. Ma come contro il Catania, anche in questa circostanza avremo la serenità dalla nostra parte. Abbiamo sia centrato l’obiettivo stagionale che acquisito maggiore consapevolezza delle nostre forze nel corso del campionato. Pertanto, chiunque affronteremo, sappiamo che potremo dire la nostra per affrontare al meglio delle nostre possibilità questa entusiasmante post-season”

LASCIA UN COMMENTO