Scommesse, il Barletta puntò sulla sconfitta all'Arechi, ma non ci sono tesserati della Salernitana coinvolti. 17-0 all'Atletico Orte. Calil, infortunio "diplomatico"?

0
31

eusepi2 Il Barletta doveva perdere con la Salernitana. Probabilmente non ci sarebbe stato bisogno neanche di ingegnarsi più di tanto in considerazione della diversa caratura delle due squadre (anche se la Salernitana in casa spesso e volentieri ha fatto penare i propri tifosi).

Giuseppe Perpignano, ormai ex presidente del Barletta, secondo il quadro accusatorio, era già “rassegnato” alla sconfitta con la prima della classe (i granata festeggiarono la promozione proprio con la vittoria contro i biancorossi). Da qui le forti puntate sul segno uno con il Barletta che si ritrovò anche sorprendente in vantaggio all’Arechi. Poi non ci fu storia. Gli inquirenti hanno anche precisato che nessun tesserato della Salernitana è coinvolto nella vicenda in questione.

Dall’altra parte la questione scommesse potrebbe non essere del tutto chiusa qui… Le vie del pallone, anzi di questo pallone, sono infinite.

La Salernitana ha superato 17 a 0 l’Atletico Orte nel terzo test amichevole.

In evidenza Eusepi con una tripletta.

Assente Calil, ufficilamente acciaccato ma ormai sul mercato con il Foggia ed altre società di terza serie interessate al centravanti brasiliano. Questi i marcatori: 3’pt, 20’pt e 44’pt Eusepi, 12’pt Russotto, 14’pt Tuia, 21’pt e 28’pt Bovo, 30’pt Colombo, 35’pt Gabionetta su rigore, 3’st (rigore) e 38’st Perrulli, 6’st e 15’st Martiniello, 12’st Castiglia, 16′ e 35’st Grillo, 29’st Nappo.

(g. d’a)

LASCIA UN COMMENTO