Onmic Salerno, big match contro la Veressenze Messina.

0
218

Riparte, dopo una lunga sosta, il girone D di serie A2 di pallamano femminile. Impegno casalingo per l’Onmic Salerno che domenica mattina (ore 11:30) affronterà alla Palestra Caporale Palumbo la Veressenze Messina nel big match della quinta ed ultima giornata del girone d’andata. Cammino identico per le due formazioni, attualmente in vetta alla classifica con nove punti all’attivo in condominio anche con la Cassa Rurale Pontina.

Il sette allenato da coach Adele De Santis infatti dopo la sconfitta rimediata all’esordio contro il Meta 2 Badolato ha inanellato una serie di tre vittorie consecutive, così come la formazione siciliana che dopo la battuta d’arresto della prima giornata sul campo della Cassa Rurale Pontina ha conquistato tre successi consecutivi.

Per quanto concerne la Veressenze Messina non ci sarà l’infortunata Clara Brunello mentre potrebbero scendere in campo le ultime due arrivate, Rossella Porrello (Ala sinistra – classe 1978) e Roberta D’Addeo (Centrale – Classe 1974), atlete dal glorioso passato con la casacca della Polisportiva Guidotto Latina. Nessuna pressione invece per quanto concerne l’Onmic Salerno così che proseguirà nel percorso di crescita delle sue giovani atlete.

“Ci teniamo a fare bene – afferma l’allenatrice Adele De Santis – contro la forte compagine siciliana. Nessuna pressione per le mie ragazze, faremo la nostra onesta gara provando a fermare la Veressenze Messina, formazione accreditata per il salto in massima serie. Proveremo – conclude l’allenatrice dell’Onmic Salerno – a proseguire il nostro progetto di crescita”.

 

LASCIA UN COMMENTO