- pubblicità -
Home Sport Calcio Salernitana, con la Juve ancora un’illusione ed ancora una sconfitta, proteste granata...

Salernitana, con la Juve ancora un’illusione ed ancora una sconfitta, proteste granata per la mancata espulsione di Gatti

- pubblicità -
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

La Juventus vince 2-1 sul campo della Salernitana nel match valido per la 19esima e ultima giornata del girone d’andata della Serie A. I bianconeri allenati da Allegri, sotto al 39′ per il gol di Maggiore, pareggiano al 65′ con Iling Junior e completano la rimonta al 91′ con Vlahovic. La vittoria consente alla Juve di salire a 46 punti e di rimanere a -2 rispetto all’Inter campione d’inverno. La Salernitana resta ultima a quota 12.

I bianconeri, vittoriosi 6-1 contro la Salernitana giovedì in Coppa Italia, nella rivincita in campionato trovano un avversario totalmente diverso. La partita, sotto la pioggia battente, è spigolosa e complicata dall’inizio alla fine. La Juve si rende pericolosa all’8′ con Bremer, che da ottima posizione non inquadra la porta con un colpo di testa. I bianconeri tengono l’iniziativa ma non concludono. Il baby Yildiz va giù nell’area campana in un paio di occasioni, per il direttore di gara e per il Var nulla da segnalare e sanzionare. La Salernitana si difende con ordine e quando ha l’occasione riparte. Lo fa alla perfezione al 39′, sfruttando la disastrosa copertura difensiva della coppia Kostic-Danilo sulla fascia sinistra della Juve. Sambia innesca Tchaouna, assist per Maggiore che fulmina Szczesny: 1-0 per i padroni di casa.

- pubblicità -

Allegri cambia nell’intervallo e ridisegna la Juve. Al 50′ McKennie avrebbe la palla per il pareggio, ma lo statunitense spreca la chance d’oro. Al 53′ Maggiore, già ammonito, rimedia il secondo giallo: espulsione, Salernitana in 10. La Juve, in superiorità numerica, si riversa nella metà campo avversaria e trova il pari al 65′. Vlahovic liscia in maniera plateale il pallone proveniente da destra, per fortuna del serbo c’è Iling Junior a rimediare: 1-1. Il forcing della Juve viene premiato al 91′. Danilo spedisce nell’area avversaria l’ennesimo pallone, Vlahovic decolla e fa centro con uno splendido colpo di testa: 2-1, la Juve vince al fotofinish e resta incollata all’Inter.

L’amministratore delegato della Salernitana Maurizio Milan è intervenuto a DAZN dopo il match perso dai granata contro la Juventus per 2-1: “Oggi siamo soddisfatti della squadra. Mister Inzaghi interpreta lo spirito della società in questo momento, che è arrabbiata per episodi arbitrali molto dubbi come per l’espulsione di Maggiore quando c’era un fallo eclatante di Gatti da rosso su un nostro giocatore prima. Ci sentiamo molto penalizzati stasera. Anche il pubblico era mortificato. Questo nulla toglie alla Juventus a cui vanno i nostri complimenti. Da domani chiederemo spiegazioni ai tavoli giusti. Poi c’è stato anche un atteggiamento viziato per tutta la partita. Domani c’è l’assemblea di Lega e inizieremo a puntare i piedi”.

Cosa significa il ritorno di Sabatini, riguardo anche al mercato?
“Il ritorno di Sabatini è importante. Abbiamo ancora in mente l’Instant Team per la cavalcata salvezza di due anni fa. Sta lavorando molto in questi giorni per rinforzare la squadra. C’è molto da fare, i contatti con la società sono perenni e speriamo che i primi frutti si possano vedere a stretto giro”.

Viste le ultime uscite un motivo in più per credere nella salvezza?
“CI crediamo molto. I ragazzi sono usciti tra gli applausi e nelle ultime tre gare hanno lottato in maniera incredibile. L’ha detto in modo evidente Sabatini e lo ribadisce Iervolino, la classifica è corta, le partite sono tante e ci crediamo. Lavoreremo per far sì che questo avvenga”.

- pubblicità -
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Funshopping.it acquista on line abbigliamento moda borse orologi smartwatch profumi occhiali notebook e migliaia di prodotti scontati e in offerta speciale

Cartolibreria Pegasus a Salerno, prenotazione libri di testo e libri per le vacanze

Atelier Brancaccio Sposa a Salerno, abiti da sposa e da cerimonia

Sapori Condivisi, il blog dell'enogastronomia italiana

Kynetic realizzazione siti web a Salerno