Il prezzo del destino, Sonia Quaranta presenta il suo libro venerdì 25 a Giovi.

0
19

locandina presentazione romanzo il prezzo del destinoVenerdì 25 settembre 2015, presso il B&B “Viale delle colline” sito in Giovi (Salerno) alle ore 18.00, la casa editrice Dea presenterà il romanzo “Il prezzo del destino” di Sonia Quaranta.

La presentazione è a cura dell’avv. Anna Maria Pepe. Interverranno la prof.ssa Eva Avossa, assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Salerno e il prof. Luigi Avino per la Dea Edizioni.

Prima opera della scrittrice, il romanzo è l’espressione di un conflitto interiore vissuto nel pieno di un cambiamento epocale, dove l’Amore domina in maniera assoluta e incontestata ed è costretto a fare i conti solo con il destino. La storia, ambientata tra l’America e l’Italia nel finire degli anni Settanta, vede per protagoniste due donne stupende e ambiziose: Samantha Jones, sceneggiatrice di successo nel mondo patinato e scintillante di Hollywood, che nonostante la fama e il denaro deve ancora conquistare l’amore. Sua sorella Margaret, invece, top model il cui volto e portamento l’hanno trasformata in simbolo di femminilità per le donne di tutto il mondo. Ma ha un segreto che la tormenta e che deve difendere con tutte le sue forze. Il destino delle due donne è legato ad un unico uomo: l’affascinante Claudio Risi, rampollo dell’alta società romana, produttore e regista a Cinecittà. Attorno a loro si muovono altri personaggi secondari e imprevedibili: Tony Basile, fotografo gay di discreta fama, disposto a tutto pur di riuscire nel grande scoop; la contessina Sharon Corsini, bella e sexy, dalle più segrete inclinazioni che cerca di scrollarsi di dosso il peso del suo stemma blasonato; infine, Marina dell’Abate, attrice a Cinecittà il cui obiettivo è unicamente la vendetta. Questi personaggi così diversi tra loro hanno fatto i conti con la vita che conducono, ma non con il prezzo che hanno da pagare con il loro destino…

La Casa Editrice, sorta nel gennaio del 1996, con lo scopo precipuo di valorizzare le culture locali offre un’ampia gamma di pubblicazioni di genere specificamente culturale ed artistico. Nel 2000 ha bandito un premio editoriale di Narrativa e Poesia “Valle dell’Irno”. Con la collaborazione di esperti in genealogie effettua ricerche araldiche e riproduce stemmi di famiglia interamente lavorati a mano su carta pergamena.

LASCIA UN COMMENTO