Degustarte, il pomodoro nell'arte, venerdì 25 alla Trattoria San Francisco di Tramonti.

0
68

DEGUSTARTELa Trattoria San Francisco, gestita dai due patron e chef Pamela Viggiano e Francesco Maiorano, è lieta di invitare i suoi ospiti al secondo appuntamento con la cultura e la gastronomia. Presenti sul territorio anche come produttori della rinomata Birra artigianale “Tramonti” alle castagne e al farro, in collaborazione con lo Studio PAMart di Annamaria Parlato (www.pamart.it), che da tempo è stata l’ideatrice delle “Cene dell’Arte”, danno il via a DEGUSTARTE 2 – Il Pomodoro nell’Arte.

Nell’accogliente location la serata prevede assaggi gastronomici in cui gli ingredienti sono tutti a Km0, stagionali e completamente biologici, provenienti dalle aziende tramontine, tra cui il Caseificio “Al Valico” di Antonio Campanile, per i latticini. Ma le sorprese non finiscono qui perché in occasione dell’evento sono stati coinvolti rinomati produttori della provincia di Salerno, ossia Carlo D’Amato con i “Sapori di Corbara” per il pomodoro corbarino, Simone Della Porta con il “Birrificio Il Chiostro” per le birre artigianali e Sal De Riso con la sua famosissima produzione dolciaria che firmerà “Corbarì”, il dessert a base di pomodoro di Corbara, realizzato appositamente per l’occasione, che verrà degustato durante la serata.

Francesco Maiorano e Pamela Viggiano affermano: “Oggi chi si vuol distinguere all’interno del panorama enogastronomico, deve puntare ai concetti di biodiversità e sostenibilità, alle eccellenze gastronomiche che la natura spontaneamente ci regala e a condurre un gioco di squadra con giovani professionisti presenti sul territorio, per portare avanti idee sempre nuove, intelligenti e che mobilitino le coscienze all’insegna del buono e del bello”.

Il menù monotematico a base di pomodoro corbarino ingloba 5 portate dall’entrée al dolce e ben quattro birre artigianali, tre del birrificio il Chiostro (Irish Ale, Sorb, Belgian Blond) ed una del Birrificio Tramonti (Birra alle castagne).

La cena è inoltre arricchita dagli interventi di tutti i produttori ospiti e da quelli della storica dell’arte e giornalista enogastronomica Annamaria Parlato, che parlerà di territorio, di prodotti tipici e di arte contemporanea con il pubblico.

Media Partner dell’evento è il magazine di settore Rosmarinonews.it (www.rosmarinonews.it), diretto da Antonella Petitti. Il progetto grafico è a cura di GapsLab.it.
La serata è a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria.

LASCIA UN COMMENTO