Napoli vince facile, Celano non arriva al 10%, Santoro supera Cammarota.

0
577

vlcsnap-2016-05-08-19h48m12s418Non è ancora terminato lo scrutinio in tutte le sezioni al Comune di Salerno (per il Viminale sono state scrutinate 89 sezioni su 152 dato aggiornato alle 9) ma si può dire con sicurezza che Vincenzo Napoli, già sindaco facente funzione di Salerno dopo la decadenza di Vincenzo De Luca, è primo cittadino a tutti gli effetti.

L’architetto già vice di De Luca ha infatti raccolto il 70,76% dei voti, distanziando e dando più giri ai suoi avversari.

Secondo è Roberto Celano, che si ferma al 9,41 %, meno di quanto fece nel 2011 Anna Ferrazzano (che però era sostenuta da tutto il centrodestra), terzo è Dante Santoro, che pur non avendo il simbolo del Movimento 5 Stelle porta un drappello di consiglieri di estrazione grillina a Palazzo di Città, mentre continuerà le sue battaglie in Consiglio Comunale anche Antonio Cammarota che raccoglie il 4,04% .

Male l’ex presidente della Provincia Iannone, sostenuto da Fratelli d’Italia, che raccoglie appena l’1,57%.

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here