Hyundai Autosantoro Electrified: inaugura a Salerno il primohub della mobilità elettrica Hyundai in Italia.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Hyundai Italia e Autosantoro inaugurano oggi a Salerno il primo Hub interamente dedicato alla mobilità elettrica Hyundai in Italia. Autosantoro Electrified dà il via a un servizio innovativo a 360°: dalla vendita di modelli EV e PHEV all’assistenza, spazi per la formazione, nonché 8 punti di ricarica, di cui sei aperti al pubblico 24/7.

La collaborazione tra il concessionario e Hyundai è nata nel 1984, rafforzandosi negli anni fino a consolidare Hyundai come primo marchio d’importazione sul territorio e secondo in assoluto – con una quota che raggiunge il 9% nel canale privati. Con l’inaugurazione della sede Electrified, Autosantoro compie un ulteriore passo avanti, diventando il primo concessionario a offrire in Italia la mobilità zero emissioni Hyundai con una formula a tuttotondo.

La struttura è stata progettata secondo i più moderni standard di sostenibilità e vanta un’autonomia energetica, garantita dal fotovoltaico installato in fase costruttiva. Sarà un punto di riferimento per tutti coloro che nel Centro e Sud Italia sceglieranno di muoversi a zero emissioni.

La gamma IONIQ 100% elettrica con IONIQ 6 e IONIQ 5, Kona Electric e Tucson Plug-in Hybrid sono le prime protagoniste dell’EV Showroom, in attesa della nuova generazione di Kona Electric in arrivo dopo l’estate, e della IONIQ 7 già annunciata per il 2024.

La sede sarà una green house dedicataai modelli Hyundai dotati di power train elettrificati, elettrici e ibridi per rispondere a tutte le esigenze e – nell’ottica di favorire una cultura della mobilità del futuro – accanto alla vendita e al service, ci sarà spazio per workshop,eventi e iniziative con partner istituzionali per avvicinare il pubblico alla mobilità a zero emissioni mostrando come questo passaggio sia sempre più accessibile e semplice.

Fondamentale anche il contributo all’infrastruttura di ricarica del territorio. Oltre a 5 colonnine 22 kWh interne alla struttura, Autosantoro Electrified inaugura ben 8 punti di ricarica aperti al pubblico, di cui sei24 ore su 24. Si tratta di quattro colonnine con due linee di ricarica ciascuna, di cui una a elevata potenza (300 kWh) e tre da 22 kWh, che saranno a disposizione di tutti coloro che avranno necessità di ricaricare l’auto, 7 giorni su 7, nell’ottica di fornire un servizio alla comunità locale.

Da sempre votata alla cura del cliente, la famiglia Santoro – che ha fondato l’azienda 55 anni fa- arricchirà la nuova sede con una serie di servizi pensati per supportare i clienti anche nella fase successiva all’acquisto, con un’assistenza curata nel dettaglio e tagliata su misura delle motorizzazioni ibride ed elettriche. Autosantoro proporrà anche una formula di noleggio abreve termine, studiata per chi lascia l’auto in ricarica, per chi vuole provare l’esperienza di guida elettrica per alcuni giorni, e per i turisti che scelgono di spostarsi in maniera green nelle splendide località della Costiera Amalfitana o del Cilento.

 

“Lavoriamo con la famiglia Santoro da quarant’anni e da sempre apprezziamo la cura e l’attenzione che dedica ai clienticommenta Andrea Crespi, Presidente e CEO di Hyundai Italia.“Crediamo e supportiamo l’iniziativa della sede Electrified: un progetto lungimirante che rivela una visione di business sostenibile sul lungo termine. Autosantoro è un fiore all’occhiello per Hyundai e siamo certi che questo sia solo il primo passo per lo sviluppo di una rete sempre più improntata alla mobilità zero emissioni in Italia”.

 

“Siamo felici di inaugurare questo Hub sostenibile, che da un lato consolida e amplia la portata della nostra grande collaborazione con Hyundai, dall’altro conferma la visione che ha ispirato mio padre, Gabriele Santoro, sin da quando fondò l’azienda nel 1968: orgogliosamente a vocazione familiare e sempre orientata al futuro e all’innovazione” – dichiara Vincenzo Santoro, titolare di Autosantoro. “Queste due parole oggi significano soprattutto sostenibilità e mobilità a zero emissioni, per questo abbiamo fortemente voluto investire in questa sede Electrified e farlo con un partner che ha messo da tempo al centro delle sue strategie la transizione energetica”.

 

Una propensione alla sostenibilità, quella di Autosantoro, che ha portato Vincenzo Santoro a pensare una sede green sotto ogni punto di vista. La struttura vanta infatti la più elevata classe energetica grazie alla presenza di pannelli fotovoltaici ad elevate prestazioni e a scelte progettuali precise, quali il ricorso a materiali sostenibili.

Recentemente l’azienda ha ricevuto il premio “Top Sustainability” dal Gruppo Mediobanca, per la sensibilità ai temi della sostenibilità ambientale e per la scelta di investire nel primo EV Store d’Italia, chesarà aperto al pubblico a partire da domani 26 maggio in via Roberto Wenner 55 a Salerno.

A cura di Agostino Marotta