Le cooperative salernitane ad Expo con Fedagri.

0
157

expoA partire da lunedì 25 maggio, Cooperative agricole, Organizzazioni di Produttori e Fattorie sociali, insieme a Fedagri Confcooperative Campania, all’esposizione universale di Milano per raccontare di cooperazione, agricoltura, alimentazione e territorio. Previste degustazioni dei prodotti presso l’area ristorante di Cascina Triulza.

Queste le cooperative salernitane che parteciperanno ad Expo 2015.

logoAOA
AOA (Associazione Ortofrutticoltori Agro) è un’Organizzazione di Produttori, con sede nel salernitano. La produzione del Consorzio A.O.A. S.c.r.l. è caratterizzata, principalmente, da pomodoro da industria che viene collocato presso le industrie di trasformazione. L’attività dell’O.P. consiste nella fase della programmazione, della contrattazione, della produzione, del controllo e della commercializzazione del pomodoro. Aggrega 364 imprese.

 

 

995596_1440760079476544_2075547501_nAPOC
APOC è un’Organizzazione di Produttori che opera nel salernitano. L’Organizzazione commercializza nel settore trasformazione oltre 150.000 ton. di pomodoro e nel fresco 50.000 ton. di finocchi, carciofi, pomodoro, rucola, meloni, uva da tavola, lattuga, cetrioli, castagne, peperoni, fragole, cavoli-broccoli. Aderiscono all’Organizzazione circa 650 produttori ortofrutticoli.

 

 

 

 

 

logorominellaFUTURAGRO
Futuragro è un’azienda che ha un’esperienza trentennale nella produzione di conserveagroalimentari a cui abbina una passione per la cucina classica campana, naturale e genuina. Il marchio principale di Futuragro è Rominella che partendo dai pomodorini e dal Pomodoro San Marzano D.O.P. Ha diversificato ampiamente la produzione arrivando ad offrire alla clientela una vasta gamma di prodotti: datterini di collina, filetti della nonna, corbarino, pomodorino giallo, cime di rape al naturale o “friarielli” e varie tipologie di patè. Rominella gestisce l’intera filiera produttiva dalla crescita delle piantine fino alla raccolta ed alla successiva trasformazione in barattolo o vaso. Ogni fase della lavorazione è sottoposta ad un rigido controllo qualità.

O_QUbS0WORO CAMPANIA
O.R.O Campania, Organizzazione Regionale Olivicoltori della Campania s.c.a., nasce nel 2008 dalla collaborazione di un gruppo di olivicoltori campani uniti dalla passione per un nobile prodotto: l’olio extravergine di oliva. Obiettivo comune è la ricerca del miglioramento continuo della qualità. La cooperativa è riconosciuta come Organizzazione di Produttori e conta 392 soci, tutti produttori olivicoli campani. Raggiunge un fatturato annuo di oltre € 500.000,00 e un’estensione di circa 800 ha di oliveti. Oro Campania vanta diverse certificazioni e garanzie di qualità: DOP Colline Salernitane, DOP Cilento, DOP Terre Aurunche, Sistema di qualità ISO 9000:2008 e Sistema di rintracciabilità di Filiera ISO 22000:2005. Gli oli di Oro Campania sono adatti sia per la cucina dei grandi chef che per quella di tutti i giorni. Sono ben tre le linee di prodotto: Linea DOP, Linea Selezione e Linea Domus. Queste tre linee hanno in comune l’appartenenza al territorio e l’amore e la passione che gli olivicoltori mettono nella cura di ogni singola oliva.

LASCIA UN COMMENTO