Vittoria contro Cassano Magnago, torna al successo la Jomi Salerno.

0
174

La Jomi Salerno supera il Cassano Magnago con il risultato finale di 26 a 22 nell’anticipo della quinta giornata d’andata della serie A femminile. Parte subito forte la compagine allenata da coach Dragan Rajic che approfittando di qualche errore di troppo delle avversarie si porta sul 3 a 0 al 5’ minuto. Piano piano però le lombarde si sciolgono e con una difesa molto alta ed aggressiva mettono in difficoltà la Jomi Salerno. Al 10’ minuto il punteggio è di 5 a 3 in favore di capitan Coppola e compagne. Le salernitane però quando premono sull’acceleratore lasciano poco spazio alle avversarie, al 13’ arriva il massimo vantaggio (+5) con il risultato che recita 8 a 3 per la Jomi Salerno. Cassano trascinata anche dalle reti di Alessandra Bassanese prova a rimanere in gara, al 20’ il punteggio recita 13 a 9 per le campane. Salerno ricomincia a giocare e piazza un mini break che la porta sino al 15 a 9 al 28’ minuto. Il primo tempo si chiude con il risultato di 15 ad 11 in favore della Jomi Salerno. Nel secondo tempo le due formazioni continuano ad affrontarsi a viso aperto, dopo 5’ minuti di gioco il risultato è 17 a 13 per le campane. Al 20’ minuto la Jomi Salerno è avanti con il risultato di 20 a 16. Le lombarde con la solita difesa arcigna ed aggressiva provano a rimanere ancora aggrappate al match: al 20’ minuto la Jomi Salerno è avanti sul 22 – 18. Al 25’ Salerno è sul + 5 (25 a 20). Il match si chiude con la vittoria delle salernitane con il risultato di 26 a 22. Salernitane che torneranno in campo domenica (14 ottobre ndr) alle ore 19 per il match d’andata di Qualification Round 2 di EHF Cup contro la Zvezda Zvenigorod.

 

Jomi Salerno – Cassano Magnago 26 – 22 (primo tempo: 15 – 11)

 

Jomi Salerno:  Sammartino, Stellato, Dalla Costa 6, De Somma, Coppola 2, Gomez 5, Fabbo, De Ciuceis, Napoletano, Piantini, Oliveri 2, Lauretti Matos 2, Casale 3, Landri 6, De Santis, Motta. Allenatore: Dragan Rajic

Cassano Magnago: Ferrazzi, Pugliara, Montoli 3, Jovovic 1, Cobianchi 2, Piatti, Bassanese 6, Brogi, Ponti 2, Romualdi 2, Ponti, Pozzacchio, Barbosu 1, Bagnaschi 5. Allenatore: Matteo Bellotti

Arbitri: Dionisi e Maccarone

LASCIA UN COMMENTO