Stadio Arechi, l'USSI Salerno sollecita la risoluzione del problema del botteghino per gli accrediti alla stampa.

0
105

Stadio-Arechi-1pubblichiamo la lettera di sollecito che l’USSI Salerno ha inviato al Sindaco Napoli, al Questore di Salerno, alla Salernitana ed alla Lega di Serie B in merito alla questione dello spostamento del botteghino per gli accrediti stampa allo Stadio Arechi:

Al Sig. F.F. Sindaco del Comune di Salerno

Al Responsabile Impianti Sportivi – Comune di Salerno

Al Sig. Questore di Salerno

Alla US Salernitana Sport SpA

Alla Lega Nazionale Professionisti Serie B

Oggetto: sollecito soluzione questione botteghino “Accrediti Stampa” Stadio Arechi di Salerno.

In occasione della gara casalinga Salernitana – Brescia di venerdi 22 gennaio u.s., ho dovuto constatare con profondo rammarico che riguardo alla mia nota del 14 dicembre 2015 tutto è rimasto immutato, ovvero che i giornalisti sportivi accreditati per l’evento hanno dovuto, ancora una volta, raggiungere il nuovo botteghino “Accrediti Stampa” allocato tra i settori curva sud e distinti dello stadio Arechi.

Una scelta incomprensibile, infelice e pericolosa e che, si ribadisce con forza, mette a repentaglio la sicurezza delle persone che si recano allo stadio di via Allende per svolgere la propria attività lavorativa giornalistica e della relativa strumentazione al seguito.

Una scelta che, a mio avviso, non soddisfa del tutto anche le indicazioni contenute nella determinazione n.33/2007 dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. Nella nota dello scorso dicembre, che allego alla presente come memorandum, sono evidenziate le tutte le criticità, in primis di sicurezza ed ordine pubblico, che inducono a sollecitare l’adozione di nuove soluzioni: dalla nuova allocazione del botteghino “Accrediti Stampa” in una zona adiacente alla tribuna centrale o, se fosse possibile, alla scelta dell’accredito elettronico, già usato da altre società di calcio e che eviterebbe il passaggio dal botteghino, riducendo ogni adempimento burocratico direttamente al varco dedicato.

Purtroppo, trascorso ormai oltre un mese dai miei rilievi, nulla è stato fatto e ciò mi costringe a fare appello alle proprie responsabilità, ognuno per la propria area di competenza, ed a reiterare la richiesta di una veloce e soddisfacente soluzione. Confidando stavolta in un esito positivo della presente istanza, si porgono cordiali saluti.

Antonio Abate – Fiduciario USSI Salerno

LASCIA UN COMMENTO