Olympic, gli allievi sconfitti dal Costa d’Amalfi nella semifinale di andata.

0
576
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Si conclude con uno spettacolare 2-3 la gara di andata della Semifinale play-off del campionato Allievi Provinciali tra Olympic Salerno e Costa d’Amalfi. Iniziano col piede giusto i colchoneros di Rossi che assediano la retroguardia costiera con Bove, Caldarelli, Renna e Christian Pelosi ma l’estremo difensore scudocrociato si esalta a ripetzione. Il pressing asfissiante dei salernitani sembra imbavagliare l’undici guidato da Moffa che ha però due assi nella manica. Gli ex Salernitana Domenico Ferrara e Vincenzo Cioffi, reduci dal campionato di Eccellenza con la prima squadra e dalle fasi finali del torneo Juniores Regionale, hanno un altro passo e mettono in seria difficoltà la difesa locale che regge come può fino al 27′ quando Cioffi trova i tempi giusti di inserimento, salta un avversario e trafigge Imparato. L’Olympic mostra maturità e poco dopo perviene al pareggio grazie allo scaltro Caldarelli che approfitta di un errore dell’estremo ospite e realizza il goal del pari. Ad inizio ripresa Costa d’Amalfi di nuovo in vantaggio con una magistrale punizione trasformata da Ferrara poi è Bovino, compagno di squadra in Rappresentativa di Pelosi ed Imparato, a realizzare il goal del tris in bello stile. I delfini non ci stanno e si riversano in avanti, mister Rossi si gioca la carta De Vivo ed il bomberino, pur non in perfette condizioni, propizia il goal del 2-3 a firma Fasulo. L’assalto finale non produrrà alcun effetto ma lascia tutto in gioco in vista del ritorno: “Può ancora succedere di tutto – spiega Rossi – dobbiamo tenere alta la concentrazione perchè abbiamo dimostrato di potercela giocare alla grande con una squadra decisamente rinforzata da elementi extra categoria quali Cioffi e Ferrara. I ragazzi hanno dato tutto, venderemo cara la pelle fino all’ultimo”. Così in campo: Imparato, Albano (Meola), Ragone (Basso), Renna, Graziuso, Nicastro, Giaquinto (Lanzetta), Pelosi C. (Fasulo), Caldarelli, Pelosi A., Bove (De Vivo).

Nel week-end appena trascorso, hanno giocato anche i Giovanissimi di Alfredo Serritiello: 2-2 con la Sanseverinese nel torneo Silver sotto l’egida dell’Opes. Tre le giornate al termine del mini-campionato di fine stagione.

 

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2017-18 per le categorie Piccoli Amici per nati dal 1/1/2010 al 31/12/013, Pulcini: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2009, Esordienti: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006, Giovanissimi: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004, Allievi: nati dall’ 1/1/2001 al 31/12/2002. Gli allenamenti si svolgeranno presso le seguenti strutture: “Centro Sociale” Via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Sarà disponibile il servizio minibus. La quale comprende: Tesseramento Figc, polizza assicurativa, visita medica con elettrocardiogramma, 2 completini e zainetto dell’Olympic Salerno, analisi posturale specialistica. Per ulteriori promo del decennale, scuola calcio portieri ed altre info sarà sufficiente rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it. La segreteria è aperta dal lunedi al venerdi dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale in via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno. L’Olympic Salerno comunica altresì il lancio del nuovo piano Marketing per la Stagione 2017/18 consultabile al seguente link http://www.olympicsalerno.it/partnership.php

LASCIA UN COMMENTO