Olympic, contro il Costa d’Amalfi sfuma il sogno degli Allievi Provinciali.

0
444

Saranno Costa d’Amalfi e Nuova Neugeburt a contendersi il titolo provinciale Allievi. Svanisce sul più bello il sogno di raggiungere la finale da parte dell’Olympic Salerno. I ragazzi di Rossi escono dal “San Martino” di Maiori con un pesante 4-0 che non rispecchia in pieno l’andamento del match. Il tecnico irnino, privo di Imparato ed Alessandro Pelosi che per infortunio hanno saltato anche la finale del Torneo delle Province vinta dai grantini di Coscarelli e a cui i due portacolori biancorossi hanno dato un grande contributo, si affida ad Amato tra i pali, Albano, Basso, Renna, Graziuso, Nicastro, Giaquinto, Pelosi C., Lanzetta, Fasulo e Bove. Forte del vantaggio acquisito al “Settembrino”, il Costa d’Amalfi parte remissivo e sono i colchoneros a provare ad affondare il colpo con Fasulo e Renna che sfiorano per due volte il goal. Passata la paura, i costierini colpiscono al primo affondo con Esposito, abile a sfruttare una carambola su calcio d’angolo. Sulle ali dell’entusiasmo e soprattutto della coppia Cioffi-Ferrara, reduce dal campionato di Eccellenza con la prima squadra, la compagine di Moffa raddoppia proprio con Ferrara che trafigge di potenza Amato. Il passivo sfiducia i biancorossi che comunque non demordono e vanno vicini ad accorciare le distanze con i soliti Fasulo, Renna e Christian Pelosi. Nella rirpesa la prodezza di Mario Buonocore chiude i giochi insieme al micidiale contropiede di Cioffi. Con orgoglio e con le ultime forze rimaste, l’Olympic si riversa in avanti con i neo entrati Meola, La Rocca, Ragone, De Vivo ed i giovanissimi Calore e Zapparoli non riuscendo a trovare il goal della bandiera per via dei miracoli dell’estremo scudocrociato. “Ricorderemo quest’annata calcistica per i continui progressi fatti – spiega mister Rossi – I ragazzi avrebbero meritato di raggiungere la finale per l’impegno profuso negli allenamenti e in partita non facendo mai rimpiangere gli assenti di turno ma quando affronti squadre con elementi di caratura ben superiore alla categoria come accaduto con gli amalfitani il compito diventa arduo. Faccio un grande in bocca al lupo alle squadre che si giocheranno la vittoria finale”. A sfidare il Costa d’Amalfi sarà un’altra compagine del girone B, la Nuova Neugeburt che ha superato nel doppio confronto l’Us Poseidon 4-1 e 0-2.

L’attività delle giovanili dell’Olympic Salerno non si esaurisce, però, qui. I Giovanissimi di Alfredo Serritiello si apprestano a concludere il mini-campionato di fine stagione “Silver” sotto l’egida dell’Opes: dopo il match con l’Effe 2G, i biancorossini dovranno affrontare Coscia Football Academy e Real Angri. Fitto il calendario di impegni anche per i vari gruppi delle categorie Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici e Primi Calci. I piccoli delfini dopo il torneo XXIV Maggio ed il Memorial Micheal il Guerriero (ancora in corso) saranno, infatti, di scena alle seguenti manifestazioni: Pro Ludis et Amicizia a Casignano, Memorial Giuseppe Pisaturo a Faiano, 1°Memorial Sirica a Bellizzi, Un Calcio Senza Frontiere al “Bolognese” di Capezzano, XXIV Torneo Scuola Calcio Primavera, Torneo Parco del Seminario e 13° Torneo Internazionale Ludisport a Campagna.

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2017-18 per le categorie Piccoli Amici per nati dal 1/1/2010 al 31/12/013, Pulcini: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2009, Esordienti: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006, Giovanissimi: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004, Allievi: nati dall’ 1/1/2001 al 31/12/2002. Gli allenamenti si svolgeranno presso le seguenti strutture: “Centro Sociale” Via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Sarà disponibile il servizio minibus. La quale comprende: Tesseramento Figc, polizza assicurativa, visita medica con elettrocardiogramma, 2 completini e zainetto dell’Olympic Salerno, analisi posturale specialistica. Per ulteriori promo del decennale, scuola calcio portieri ed altre info sarà sufficiente rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it. La segreteria è aperta dal lunedi al venerdi dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale in via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno. L’Olympic Salerno comunica altresì il lancio del nuovo piano Marketing per la Stagione 2017/18 consultabile al seguente link http://www.olympicsalerno.it/partnership.php

LASCIA UN COMMENTO