Jomi Salerno pronta per la finale scudetto contro la rivale di sempre Conversano.

0
232

Come nella scorsa stagione: La Jomi Salerno trova nuovamente l’Indeco Conversano sulla strada che porta allo Scudetto 2018/2019 della serie A1 femminile. Sarà la terza volta di campane e pugliesi in campo per l’assegnazione del titolo tricolore. Si parte domenica (6 maggio ndr) al Pala San Giacomo di Conversano, fischio d’inizio fissato per le ore 20:30. Match in diretta tv su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY). Sarà una serie intensa, le due formazioni si troveranno infatti nuovamente di fronte il prossimo 10 maggio alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo per la gara due, mentre l’eventuale gara tre si disputerà il 13 maggio. “Dopo un anno ricco di cambiamenti – afferma il capitano Antonella Coppola – con un nuovo allenatore ed un nuovo sistema di gioco, adesso stiamo iniziando a mostrare il nostro gioco. Stiamo giocando bene, compatte, unite, da gruppo. Arriviamo alla finale Scudetto molto cariche e motivate, sappiamo di aver lavorato bene in questi mesi, aver chiuso al primo posto la stagione regolare è la dimostrazione del nostro valore”. Il capitano della Jomi Salerno poi aggiunge… “Gara uno di finale Scudetto è sicuramente molto importante. Il nostro obiettivo è naturalmente vincere per iniziare la serie nel migliore dei modi. Dobbiamo approcciare questa gara senza tensione e senza alcun calo di concentrazione. Se riusciremo a fare il nostro gioco, possiamo fare risultato in terra pugliese”. Sulle avversarie… “Conversano è sicuramente un’ottima squadra. Ci conosciamo alla perfezione, ci siamo affrontate tante volte in questi anni. Hanno sicuramente un roster di tutto rispetto anche se in questa stagione hanno perso due giocatrici importanti come Duran e Rotondo. Per quanto ci riguarda – conclude Antonella Coppola – possiamo contare su una rosa ampia e su tante giovani che nel corso di questa stagione sono cresciute davvero tanto”.

LASCIA UN COMMENTO