Givova Ladies, trasferta a Capri.

0
276

Si apre con la suggestiva trasferta sull’isola azzurra, il girone di ritorno della regular season, delle Givova Ladies dirette dal G.M. Maurizio Prete, che sul parquet della tendostruttura San Costanzo di Capri affrontano la forte ed ostica Olimpia Polisportiva Costanzo Pecoraro, quarta in classifica con 8 punti, e fresca di successo sulla Polisportiva Battipagliese nella gara di recupero della seconda giornata disputatasi martedì.

Sarà una partita molto difficile come dimostra la sfida di andata, terminata 58-55 per le nero arancio al PalaFusco di Angri, e a presentarci la trasferta ci pensa l’ala classe 2000 Giorgia Codispoti che afferma: “Facendo un bilancio della prima parte di campionato, possiamo ritenerci soddisfatte, siamo una squadra di carattere e la voglia di fare e migliorare non ci manca.

Stiamo lavorando giorno dopo giorno per poter limitare quegli errori di poca concentrazione che a volte ci costringono a vedere il bicchiere mezzo vuoto. Abbiamo chiuso il girone di andata con una sconfitta pesante a Castellammare e c’è sicuramente tanto rammarico, ma parlando della prossima partita, Capri è una squadra che già conosciamo, contano su una buona fisicità, un buon gioco di squadra e un pericoloso tiro dall’arco. Dovremmo essere brave a mettere in pratica, anche su un campo difficile come quello di Capri, tutto il lavoro della settimana e cercare di rimanere concentrate per 40’. Personalmente cerco di dare sempre il 100%, sono contenta dei risultati ottenuti fino ad oggi, ma sono convinta che possiamo fare molto di più, bisogna crederci e continuare a lavorare proprio sugli aspetti dove come squadra pecchiamo un po’. Ai tifosi direi grazie perché so in quanti ci seguono, nonostante i nostri alti e bassi, non li deluderemo”.

Quattro successi, di cui due interni contro Stabia (79-59) e Battipaglia (70-56), e tre sconfitte, una sola in casa contro Ariano Irpino (64-73), sabato scorso, il confronto del Pala San Costanzo ce lo presenta coach Nicola Ottaviano: “Sabato affrontiamo una formazione decisamente in forma, che ha messo sotto Battipaglia, la più quotata in questo campionato, avendo giocatrici di esperienza come Ermito e Gallo. La chiave della gara sarà in difesa dove dobbiamo unirci e aiutarci senza troppe sbavature se vogliamo provare  a portare i 2 punti a casa. Il morale è buono e le ragazze non ci deludono durante gli allenamenti, questo è già un buon segno. Ci faremo trovare pronte”.

La palla a due ci sarà alle ore 17,00 di domani, sabato 8 dicembre, il match sarà diretto dai signori Giulio Mattera e Alberto Arciello di Napoli. Curiosità sul signor Arciello che ha arbitrato l’ultimo incontro sia delle capresi, martedì contro Battipaglia, sia delle nero arancio, sabato scorso a Castellammare di Stabia.

Il roster dell’Olimpia Capri è composto dal forte asse play-pivot composto dalle esperte Gallo ed Ermito, a queste si aggiungono le ex Carcaterra e De Michele, oltre alla forza ed esplosività di Seskute, Rizzati e Markovic. A completare il roster a disposizione di coach Falbo ci sono Vuotto, Zanichelli, Bellucci e Pastena.

Il match sarà visibile sulla nostra pagina social su Face Book, “Free Basketball”.

LASCIA UN COMMENTO