Coppa Italia, la Jomi Salerno si arrende in semifinale ad Oderzo.

0
64

Si ferma il semifinale la corsa della Jomi Salerno nella Final8 di Coppa Italia. La formazione allenata da coach Hrupec infatti viene superata a sorpresa dalla matricola Oderzo con il risultato finale di 20 a 18 e deve dire così addio al sogno chiamato Coppa Italia.

Parte malissimo la Jomi Salerno che va sotto di due reti a zero dopo appena due minuti. La prima rete della compagine allenata da Hrupec arriva soltanto al terzo minuto grazie alla solita Gomez. La Jomi Salerno è in grossa difficoltà, le salernitane commettono errori su errori. Oderzo non si lascia pregare su due volte ed allunga ancora il passo portandosi sul 4 – 1 al 7’ minuto. Per trovare altra marcatura delle campane bisogna attendere il minuto successivo grazie a Valentina Landri. Il sette allenato da Andreasic sembra comunque pi in palla, Oderzo allunga così sul 5 – 2 costringendo coach Hrupec a chiamare il time out. La Jomi Salerno sembra scuotersi ma è solo un fuoco di paglia. Al 25’ minuto infatti è avanti ancora Oderzo (9 – 7) grazie alla rete della solita Duran. La compagine allenata da coach Andreasic approfitta dei numerosi errori di Salerno ed allunga ancora. La prima frazione di gioco si chiude così con il risultato di 11 – 7 per l’Oderzo. Nel secondo tempo parte subito forte la Jomi Salerno che piazza un break di tre reti a zero accorciando sino al 11 a 10. Oderzo però non ha nessuna intenzione di mollare la presa. Capitan Coppola e compagne sono in netta difficoltà. Il sette allenato da coach Neven Hrupec prova restare in partita senza però ottenere i risultati sperati. Al 25’ minuto Salerno fallisce il sette metri con Trombetta, Oderzo allunga sino al 18 a 16. Il match si chiude con la vittoria di Duran e compagne con il risultato di 20 a 18.

LASCIA UN COMMENTO