Basket Bellizzi batte Casapulla.

0
669
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Ad un mese esatto dall’ultima apparizione casalinga, il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi torna davanti al proprio pubblico e lo fa nel migliore dei modi. Al “PalaBerlinguer” i gialloblu battono il Basket Casapulla con un netto 75-45 che non lascia spazio a recriminazioni. Tutto facile per i ragazzi di coach Nino Sanfilippo, che fanno valere la propria superiorità fisica e tecnica ed hanno la meglio sulla formazione casertana. Grazie ai 2 punti conquistati, Di Mauro e compagni salgono a quota 20 in classifica, staccando la Pallacanestro Salerno (sconfitta sul campo della capolista Partenope) ed agganciano al 2° posto il New Basket Agropoli.

LA CRONACA

La tripla di Stonkus apre una partita che si annuncia in discesa per Bellizzi. L’approccio dei padroni di casa è però troppo soft e Casapulla è brava ad approfittarne. Nacca dimostra sin da subito di essere uno dei più pimpanti e sigla i primi 6 punti per i suoi. Il canestro di Giuseppe Lillo permette ai casertani di mettere anche la testa davanti, portandosi sul 7-8. Questo resterà però l’unico vantaggio ospite in tutta la partita. I gialloblu pian piano iniziano a mettere giri nel motore e, con Kupchak e Trapani, ristabiliscono le gerarchie. Alla prima sirena la gara è comunque apertissima e il tabellone segna 18-14.

Nel 2° quarto i gialloblu innestano marce alte, con Casapulla che non riesce a tenere il passo. La squadra di coach Monteforte soffre tantissimo la fisicità avversaria sotto le plance. Malalu è, come al solito, dominatore. Stonkus e Trapani trovano a più riprese la penetrazione vincente. Gli ospiti fanno enorme fatica anche a trovare spiragli in attacco e si affidano ripetutamente alla conclusione da lontano, senza ottenere però i frutti sperati. La forbice del punteggio diventa ampia e all’intervallo lungo Bellizzi conduce 42-25.

Al rientro dagli spogliatoi i gialloblu sanno di avere la gara in pugno e sono bravi a gestire i ritmi. Casapulla non trova quasi mai la forza di impensierire i padroni di casa, nonostante la verve di Nacca e Pavone (rispettivamente 16 e 15 punti realizzati). La solita ampia rotazione attuata da coach Sanfilippo permette a Bellizzi di avere sempre forze fresche sul parquet. L’ultimo arrivato Kupchak si mette in evidenza, facendosi trovare pronto ogni volta che viene chiamato in causa e chiudendo con ben 10 rimbalzi conquistati. All’ultima sirena Di Mauro e compagni arrivano avanti sul punteggio di 60-36.

L’ultimo quarto fa solo da preludio alla festa gialloblu. Gli ultimi 10’ hanno infatti poco o nulla da raccontare, con uno scarto ormai larghissimo a dividere le due squadre. Il tiro libero realizzato da Sconza fissa il risultato finale sul 75-45.

 

IL TABELLINO

 

BASKET BELLIZZI

Salerno, Spera 2, Malalu 16, Iannicelli 8, Stonkus 12, Kupchak 8, Barrella, Di Mauro 9, Sconza 3, Trapani 8, Esposito 9.

Coach: Antonino Sanfilippo.

 

BASKET CASAPULLA

Lillo G. 4, Delli Paoli, Pavone 15, D’Addio, Longobardi, Olivetti 4, Maiello, Lillo L. 4, Esposito 2, Nacca 16, D’Aiello, Natale.

Coach: Francesco Monteforte.

 

PARZIALI: 18-14; 24-11; 18-11; 15-9.

LASCIA UN COMMENTO