Vini d'Italia 2016, presentazione venerdì 4 a Città del Gusto Salerno.

0
60

x mail up***Per problemi tecnici l’evento è stato annullato***

La guida vini d’Italia è garanzia di eccellenza e simbolo di qualità assoluta dei vini nazionali.

Nata nel 1988 è la più autorevole e nota pubblicazione di settore che ogni anno assegna il famoso simboli dei bicchieri.

Per la prima volta a Salerno il 4 dicembre, Gambero Rosso presenterà la prima degustazione di vini menzionati nella guida Vini d’Italia 2016.

Ultima nata tra le città del gusto italiane la sede di Salerno è una struttura che esprime il perfetto equilibrio tra innovazione e gusto locale.

Le aule, infatti, sono un mix di vetro, gres e maioliche vietresi. I banchi sono quelli splendidi di Okite, un prodotto unico ed appositamente studiato, resistentissimo grazie alla sapiente combinazione di quarzo, resina poliestere e pigmenti naturali.

Ad una tecnologia di ultima generazione, firmata Asko, Kenwood e Liebherr, si affiancano, alle pareti, le suggestioni dei colori dell’inimitabile ceramica artistica vietrese dell’antica e nota Azienda Solimene, dalla tradizione centenaria, la cui produzione è ancora oggi interamente realizzata a mano. Una felice e riuscita commistione di passato e futuro per un effetto caratteristico e di forte appeal.

Gli ospiti della serata durante la serata percorreranno l’Italia in lungo ed in largo a partire dalle ore 20 degustando una serie di eccellenti etichette tra bianchi, rossi e bollicine provenienti dal terroir dello stivale. Anche quest’anno la Campania si dimostra un territorio ricco di conferme e sorprese. L’Irpinia con i suoi grandi Taurasi, Greco di tufo e Fiano di Avellino sarà affiancata dal Sannio protagonista quest’anno con ottimi bianchi a base di Falangina, dalla costa d’Amalfi e dal casertano con il suo vitigno autoctono Pallagrello.

L’evento sarà scandito da diversi momenti dedicati al food sia salato che dolce.

Protagonisti i finger food dello chef Antonio di Fede e la brigata di cucina della Città del gusto Salerno in un percorso di degustazione tra maiale, vitello e pesce azzurro, ceci, orzo e verdure, prodotti del territorio, latticini e frutta per un abbinamento ai vini presenti. In abbinamento alle etichette nazionali in degustazione, i lievitati del Pizzaiolo Gennaro Sarno.

Conoscitore delle materie prime e dell’utilizzo di ingredienti stagionali crea lievitati utilizzando farina tipo 00 di grano tenero e sottoponendo l’impasto ad una lenta lievitazione di minimo 24h per accompagnarlo a grandi eccellenze del territorio. Chiusura in dolcezza con le prelibatezze dolci del Maestro Alfonso Pepe.

Il noto Maître Patissier delizierà gli ospiti con una degustazione di panettoni, i famosi suoi panettoni preparati nel rispetto dei tempi e della lavorazione artigianale premiati con numerosi riconoscimenti e premi in Italia tra cui il recente 2 Torte sulla guida Pasticceri & Pasticcerie del Gambero Rosso ed il 1° posto alla manifestazione napoletana Re Panettone a Napoli.

La maestria nella lavorazione del lievito madre e nel suo mantenimento, la preparazione dell’impasto lievitato, la definizione della forma, le rigorose 36 ore di lievitazione naturale, la lenta cottura e l’abilità nel raffreddamento sono questi gli “ingredienti” che hanno permesso ad un salernitano di realizzare il migliore dei preparati della tradizione lombarda, unico per fragranza, profumo e sapore.

Il Maestro gelatiere Emilio Panzardi, titolare dell’omonima gelateria nel porto di Maratea, noto per partecipazione a importanti manifestazioni nazionali classificandosi al terzo posto con il famoso Pistacchio di Stigliano e al Gelato Festival a Napoli. Docente presso le Scuole Professionali della Città del gusto Napoli, ha contribuito all’avviamento di numerose attività di gelateria, presenti in Italia e all’estero come Barcellona, Ginevra, Brasile, Bucarest e Cuba all’insegnamento pratico di base della tecnica di produzione del gelato artigianale. Oggi è un membro del Club Artisti del Gelato. Il Maestro delizierà gli ospiti con una degustazione dei suoi famosi gelati, prodotti artigianali di elevata qualità.

 

Le aziende che hanno sinora aderito:

Abbazia di Crapolla
Albamarina
Avide
Azienda Agricola Rebuli
Bric Castelvej
Casula Vinaria
Claudio Cipressi
d’Antiche Terre
Giuseppe Apicella
I Buongiorno
La Valentina
Lunarossa
Nativ
Porto di Mola
Tenuta Cavaliere Pepe
Villa Simone
Viticoltori del Casavecchia

Costo ingresso:
€25 intero
€20 ridotto (AIS, FISAR, convenzionati)

Per info e prenotazioni:
Città del gusto Salerno
Via Noce snc
84131 Salerno
Tel. 089302366
Fax: 089 3055336
email:cdg.salerno@cittadelgusto.it

LASCIA UN COMMENTO