Torna Il Quarto Re sabato 9 al Teatro di Dragonea di Vietri.

0
139

quartoREDopo il successo di mercoledì scorso, giorno dell’Epifania, ad Albori, la compagnia “Il Proscenio” con i “Fuori programma”- con il patrocinio del Comune di Vietri sul Mare – rimette in scena “Il Quarto Re”.

Appuntamento sabato 9 gennaio al teatro di Dragonea di Vietri sul Mare con la rappresentazione scritta da Claudio Collano.

Il Quarto Re è un favola natalizia in musica ambientata a Vietri sul Mare.

“Il giorno della festa dell’Immacolata, un giovane sognatore si trovò nella chiesa di San Giovanni Battista. Fuori faceva freddo ed entrò per un po’ di conforto. Mentre era in quel luogo sacro fu testimone di un prodigio: vide scendere Gesù dalla croce e diventare un bambinello. Era il bambinello del presepe della chiesa. Quella magia riscaldò il suo cuore ma, d’improvviso, tutti i pastori cominciarono a prendere vita. Si parlava, nel paese, del passaggio da Vietri sul Mare dei re magi e da Vietri sarebbe dovuto partire un quarto Re Magio. Un umile ceramista, che era stato eletto dal popolo come rappresentante, doveva portare un dono al bambino che stava per nascere in Terra Santa ma una strega invidiosa del “pastore re”, con una magia, lo imprigionò in un cuore di cotto. Fu l’arrivo a Vietri sul Mare di due “trovatori” in cerca di fortuna, a dare conforto e vita a tutti i paesani. D’un tratto, una voce scosse il sonno del sognatore che, guardandosi intorno, si accorse di essere finito a dormire tra i pastori del presepe della chiesa: in quel momento si rese conto di aver fatto il sogno più bello della sua vita”.

LASCIA UN COMMENTO