“Sicurezza alimentare Imprese e consumatori a confronto”, workshop sabato 14 a Napoli (Stazione Marittima)

0
42

Diapositiva1aProteggere la nostra salute e il nostro ambiente attraverso una produzione alimentare più sicura, varia e legata alla tradizione: è questa una delle strategie dell’Unione Europea che ha istituito organi per la tutela ed elaborato norme molto severe per la garanzia del consumatore.

È questo il fil rouge che lega gli esperti, le imprese e i consumatori che si confronteranno nel Workshop che si terrà sabato 14 dicembre – con inizio alle ore 9,30 – presso la Stazione Marittima di Napoli nell’ambito della manifestazione “Food in Campania”.

Il Workshop “Sicurezza alimentare Imprese e consumatori a confronto” è organizzato da frodialimentari.it – testata giornalistica online sul tema degli illeciti nel comparto agroalimentare – da consumerismo.it testata giornalistica che condivide con i consumatori informazioni chiare, trasparenti e indipendenti e da FareAmbiente Magazine, rivista mensile che si occupa di ambiente e territorio e prodotti agroalimentari.

Al tavolo dei relatori si avvicenderanno, introdotti dal DOTT. ALBERTO BRUNO e dal PROF. FRANCESCO ALIBERTI, eminenti personalità provenienti dal mondo accademico, professionale e dalle Forze dell’Ordine.

Interverranno, per la Procura Nazionale Antimafia il DOTT. FRANCO ROBERTI e per la Procura Generale della Repubblica di Napoli il DOTT. DONATO CEGLIE. Per il Corpo Forestale dello Stato sarà presente il GEN. GIUSEPPE VADALA’, mentre per il Comando Carabinieri Tutela della Salute, il COL. ANTONIO DIOMEDA e per il Nucleo Politiche Agricole dei Carabinieri, il CAP. VINCENZO FERRARA.

Non mancheranno rappresentanti della Polizia Marittima e del Porto di Napoli: il CAP. DI FR.TA ROSARIO MEO CAPO SERVIZIO POLIZIA MARITTIMA e l’AM.GLIO ANTONIO BASILE.

A seguire i rappresentanti delle imprese (Biagio Mataluni per gli Oleifici Mataluni, Antonio Lucisano per il Consorzio Mozzarella di Bufala Grasso e Marandino per la Penelope spa) e delle istituzioni territoriali (Gennarino Masiello per la Coldiretti, Guglielmo Chinese per la Fondazione ITS BACT).

Le testate giornalistiche saranno rappresentate da Anna Zollo e le Associazioni dei Consumatori da Francesco Luongo, Giuseppe Ursini e Matteo Pennacchia. Il parterre si arricchisce con la presenza di professionisti esperti del settore(Federica Del Genio, Arturo Grasso, Marandino, Francesco Musella).