Progetto Maieutica, presentati 14 piani di impresa al Comune di Battipaglia.

0
25

maieuticaProtocollati al Comune di Battipaglia quattordici piani d’impresa redatti dai giovani creativi salernitani a valere sulla misura “attivazione di forme di sostegno” del progetto Maieutica.

I progetti presentati prevedono sia l’attuazione individuale a cura dei promotori, che la realizzazione attraverso il coinvolgimento di team di lavoro; alcune iniziative sono già in fase di start up.

Il progetto Maieutica è stato attivato grazie al sostegno finanziario della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’A.N.C.I. con l’obiettivo strategico di valorizzare la creatività dei giovani in coerenza con le esigenze del contesto socio economico caratterizzato dalla mancanza di riferimenti pubblici e privati al servizio dello sviluppo di innovative politiche giovanili.

Il supporto organizzativo è stato fornito dall’Ufficio Informagiovani del Comune di Battipaglia, dal R.U.P. di progetto Salvatore Esposito, da Patrizia Laudano (coordinamento rete dei partner), Angela Delli Paoli dell’O.C.P.G. dell’Università degli Studi di Salerno e dalla rete territoriale costituita dalla Banca del Tempo di Bellizzi, il Centro Sviluppo Comune di Pontecagnano Faiano e dall’acceleratore Maieutica.

Con l’attività di chacing curata da Vincenzo Quagliano e Felice Sica della QS & Partners sono stati candidati i seguenti progetti Emera EV&MA, S.CA.P Production, Incubatore Musicale Piano B, Hypnotica, Skarrafone Videomaking, Beer-Be Erasmus, Percorsi di Arte e di Luce, Welcome Center, Integrazione Interculturale Immigrati, Le Radici del Nostro Presente, Officina Creativa, Banca del Tempo, ARTEggiamenti Positivi e JoubiJou Labstore.

L’appuntamento è per il 27 e 28 Giugno allorquando i giovani startupper presenteranno presso il Comune di Battipaglia le loro nuove iniziative.

Il sito istituzionale.

LASCIA UN COMMENTO