Comune di Salerno, indetta asta pubblica per vendita immobili, 25 lotti tra terranei, appartamenti ed un fondo agricolo con casa colonica.

0
224

_comune_di_salernoE’ stata indetta l’asta pubblica per la vendita di immobili relativa all’anno 2015. Mediante la presente asta pubblica ad offerte segrete in aumento sui prezzi base, sono posti in vendita diversi immobili di patrimonio comunale.

Sono in vendita complessivamente 25 lotti, in particolare 17 terranei (ad uso negozi, deposito o autorimesse), 7 appartamenti ed un fondo agricolo con casa colonica (quarto del Fondo Siglia nei pressi dello svincolo autostradale di Pontecagnano, base d’asta €500.000).

Beni all’asta: il Comune di Salerno batte cassa, il bando

La procedura pubblica di apertura delle offerte si terrà il 17 novembre alle 9 del mattino presso la sede del Servizio appalti, contratti, assicurazioni, demanio e patrimonio di Palazzo di Città.

Tra i vari beni, l’edificio dal valore posto a base d’asta di 780mila euro, in piazza Vittorio Veneto (ferrovia). Immobili in vendita anche all’inizio di via Arce, nel centro storico, in zona Carmine, nonchè nella zona orientale. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 16 novembre presso l’ufficio Archivio del Comune.

Per le basi d’asta si va da un minimo di 17.000€ (locale adibito a negozio in località La Mennolella, di mq 27 circa, occupato ma libero alla stipula) ad un massimo di €780.000 per l’unità immobiliare di Piazza Vittorio Veneto su 2 piani per 250 mq, occupato ma libero alla stipula.

 

Avviso pubblico, descrizione degli immobili, prezzi d’asta e modelli di domanda.

LASCIA UN COMMENTO