Presentato ad Eboli il programma del Carnevale del Sele.

0
330

L’intero territorio comunale coinvolto, con la partecipazione di comitati di quartiere, associazioni, scuole di danza, bambini e famiglie. E’ la mission del Carnevale del Sele 2018 – II Carnevale di Don Annibale, presentato questa mattina nell’aula consiliare. Solo tre anni fa il carnevale ebolitano era un appuntamento minore, organizzato solo saltuariamente, oggi invece punta a diventare il carnevale più importante a sud di Salerno.

PROGRAMMA CARNEVALE 2018

«Con l’associazione Seleventum, coinvolgendo altre associazioni, scuole di danza e comitati di quartiere abbiamo scommesso su questo evento che in pochi anni è diventato centrale negli appuntamenti del Carnevale – ha detto il sindaco, Massimo Cariello -. Abbiamo creato una rete, un collegamento tra le diverse aree del territorio, fino a coinvolgere totalmente Eboli nell’appuntamento più festoso e colorato dell’anno». L’edizione del Carnevale 2018 avrà una vera e propria novità. «Momenti ed appuntamenti saranno itineranti, coinvolgeremo ogni angolo di Eboli nei due giorni della manifestazione – annuncia ancora il primo cittadino -. Il tutto garantendo partecipazione e sicurezza, grazie alla collaborazione di vigili urbani, ispettori ambientali e protezione civile, al fianco delle associazioni». L’ultima novità 2018 riguarda tre distinti premi. «Un riconoscimento – conclude il sindaco Cariello – andrà al gruppo più numeroso, al gruppo più coerente con il carro di riferimento ed al gruppo più colorato e festoso».

LASCIA UN COMMENTO