Plauso del Comune di Pontecagnano a otto attività storiche del territorio.

0
644

In un clima di grande entusiasmo ed emozione, ieri sera, a Palazzo di Città, il Sindaco Ernesto Sica ha consegnato un riconoscimento alle aziende storiche “Photoprogram”, “Agadir Parrucchieri”, “L’Intimo”, “Miriam”, “Il Pizzicagnolo”, “Sica Parrucchieri”, “Cavallaro Calzature”, “Castagna Gomme”.

Queste le motivazioni riportate sugli attestati:

“Alla Ditta ‘Photoprogram’ di Marisa Di Renna e Luciano Finella per i 31 anni di attività artigiana dedicati alla fotografia nella nostra Città”;

“Alla Ditta ‘Agadir Parrucchieri’ di Ortensio Iannacolo e Cinzia Genovese per i 35 anni di attività dedicati alla tradizione artigiana nella nostra Città caratterizzati da esperienza e professionalità”;

Alla Ditta ‘L’Intimo’ di Loredana Sorrentino per i 35 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città”;

“Alla Ditta ‘Miriam’ di Luciano Giannattasio per i 35 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Il Pizzicagnolo’ di Carmine Fattoruso per i 36 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città”;

“Alla Ditta ‘Sica Parrucchieri’ di Bruno e Salvatore Sica per i 40 anni di attività dedicati alla tradizione artigiana nella nostra Città caratterizzati da esperienza e professionalità”;

Alla Ditta ‘Cavallaro Calzature’ di Adelaide Cavallaro per i 58 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”;

“Alla Ditta ‘Castagna Gomme’ di Antonio Castagna per i 60 anni di attività dedicati al commercio nella nostra Città che si sono tramandati in un’ottica di continuità familiare”.

“A nome della Città e dell’Amministrazione – le parole del Primo Cittadino – vi dico grazie perché con la vostra storia, le vostre famiglie, il vostro impegno, il vostro amore, la vostra dignità sostenete lo sviluppo di Pontecagnano Faiano e siete oramai divenuti riferimento qui e altrove e sinonimo di luce, Comunità e senso di appartenenza. Voi siete davvero dei piccoli grandi eroi per i sacrifici affrontati soprattutto negli ultimi anni di crisi e perché avete reso possibile il ricambio generazionale alla guida dei vostri esercizi commerciali contribuendo a tenere in piedi il nostro tessuto socio-economico. Lo Stato dovrebbe sostenere di più i vostri sforzi e mettere enti come il nostro nelle condizioni di accompagnarvi meglio”. 

Il Primo Cittadino ha, quindi, confermato la volontà di consegnare nuovi riconoscimenti alle altre aziende storiche del territorio e organizzare nelle prossime settimane, unitamente alle associazioni di categoria e a tutti i rappresentanti delle attività produttive, “un grande appuntamento per confrontarci e ringraziarvi ancora una volta, un importante momento di condivisione e crescita che nasce proprio dalla vostra passione e dalla vostra straordinaria fatica che rappresentano una pagina bellissima di questo territorio”.

Parole, queste, accolte con grande soddisfazione e i ringraziamenti dei rappresentanti delle aziende premiate.

LASCIA UN COMMENTO