Giffoni Day, la Pro Loco premia i giovani e i cittadini che hanno dato lustro alla comunità domenica 8.

0
57

giffoni_logoprolocoDomenica 8 novembre 2015 alle ore 18.30 nella “Sala Carmine Sica” del Complesso Monumentale del San Francesco si terrà la IX Edizione del “Giffoni Day”, manifestazione giunta alla nona edizione ed organizzata dalla Pro Loco presieduta da Claudio Mancino, e patrocinata dal Comune di Giffoni Valle Piana, Giffoni Experience, Giffoni Teatro, Gal Colline Salernitane, e Unione Nazionale Pro Loco.

Una apposita commissione ogni anno sceglie tra una rosa di nomi cittadini giffonesi e altre persone, che nel corso del tempo hanno stretto legami con la comunità, per rendere merito al loro talento. Una sezione è dedicata alle persone scomparse che con la loro attività e per loro particolari caratteristiche hanno dato lustro al nostro paese in vari campi, un’ altra categoria è costituita dalle giovani promesse, che sono stati già capaci di fare emergere le loro qualità coltivando per esempio la passione per la musica e lo sport. Saranno premiati anche gli studenti particolarmente meritevoli, che hanno portato a termine brillantemente una tappa del loro percorso di studio (licenza media e superiore, laurea).

Quest’anno in occasione del Centenario dell’ingresso dell’Italia nella Grande Guerra, la manifestazione si propone di ricordare tutti i cittadini giffonesi che hanno sacrificato la loro vita per la patria, cadendo sul campo di battaglia. Si aprirà la serata con l’esecuzione dell’Inno Nazionale a cura degli allievi Istituto Comprensivo ”Fratelli Linguiti” di Giffoni Valle Piana. Seguirà la lettura dei nomi dei caduti in guerra e di due poesie a tema di Giuseppe Ungaretti.

E’ prevista, inoltre, una commemorazione in ricordo di Gianpiero Foglia, socio e amico della Pro Loco, già riconosciuto nelle scorse edizioni “Giffonese Benemerito”.

Alla cerimonia di premiazione degli attestati parteciperà il Commissario Straordinario del Comune di Giffoni Valle Piana dott.ssa Maria Santorufo.

LASCIA UN COMMENTO