Eboli, approvato progetto di realizzazione di 2 rotatorie su SS 19.

0
458

Il provvedimento che punta a livelli di sicurezza e nuova riqualificazione lungo l’asse viario e la Strada Statale 19 ottiene il via libera dalla Giunta Comunale.

L’esecutivo Cariello ha approvato i progetti esecutivi relativi alle due rotatorie nella zona Ceffato-Epitaffio, lungo la Statale 19. Ora si andrà al bando di gara per la realizzazione di due opere pubbliche che rappresentano la sistemazione definitiva dell’ingresso di Eboli per chi proviene da Sud, ma che costituiscono anche un’attenta riqualificazione ed una ritrovata sicurezza per la circolazione e per gli stessi pedoni.

«Completiamo gli interventi previsti dal programma Piano delle Città – ricorda il sindaco, Massimo Cariello – garantendo un nuovo ingresso alla città, sistemando la circolazione stradale in termini di sicurezza ed assicurando un’ulteriore riqualificazione in un’area a ridosso tra la Statale 19 e l’asse viario». Le due rotatorie sono previste all’altezza degli incroci che collegano l’asse viario con la Statale 19 ed una di queste è in corrispondenza con via Ugo Foscolo, l’arteria che conduce verso il cimitero comunale. L’intervento approvato in Giunta comunale è stato reso possibile sia per l’attento impegno tecnico comunale, sia per la paziente opera di recupero di fondi giacenti da tempo. «Abbiamo lavorato caparbiamente per il recupero dei fondi, in modo da completare gli interventi di riqualificazione del Piano Città – spiega il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Cosimo Pio Di benedetto -. Poi è intervenuta la fase tecnica e, su indicazione dell’amministrazione, i tecnici comunali Rossi, Turi, Cerruti e Sparano hanno profuso il massimo impegno. Tenevamo molto a realizzare questo intervento, perché si tratta di un’opera pubblica che coniuga sicurezza, decoro e riqualificazione in un’area che è un biglietto da visita per la città».

LASCIA UN COMMENTO