Il Comune di Capaccio Paestum al Travel Trade di Rimini. Il sindaco Italo Voza e l’assessore Enzo Di Lucia parteciperanno al question time con il ministro Franceschini.

0
48
Veduta_di_Paestum_2010Un’occasione per promuovere il ricco patrimonio di Capaccio Paestum che racchiude archeologia, storia, ambiente ed enogastronomia di eccellenza: dal 9 all’11 ottobre il Comune parteciperà al Travel Trade Italia di Rimini, una delle più importanti fiere internazionali dedicate al turismo, nello stand del Cilento organizzato dall’associazione Cilentomania.
All’evento prenderanno parte il sindaco Italo Voza e l’assessore al Turismo Vincenzo Di Lucia. «Il Travel Trade Italia di Rimini è uno degli appuntamenti fondamentali per la promozione turistica del nostro territorio, in quanto è una delle principali fiere in Italia. – afferma l’assessore al Turismo Vincenzo Di Lucia – Al TTI di Rimini, Capaccio Paestum riceverà la stessa visibilità delle principali località turistiche italiane.
Per cui anche quest’anno abbiamo aderito all’iniziativa promossa dall’associazione Cilentomania. Nello stand non sarà mostrata solo Capaccio Paestum, ma l’intero territorio cilentano di cui la nostra città è ormai la porta naturale e sicuramente, con la sua zona archeologica patrimonio dell’Unesco e il suo lungo litorale, rappresenta uno dei maggiori attrattori turistici dell’area cilentana». «La presenza mia e dell’assessore al Turismo è un’occasione importante per allacciare contatti con le istituzioni nazionali che rappresentano il turismo, per parlare della promozione di Capaccio Paestum. – conclude il sindaco Italo Voza – Giovedì alle 12, infatti, il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini inaugurerà la fiera e alle 14 terrà un question time al quale parteciperò insieme all’assessore Di Lucia».


LASCIA UN COMMENTO